Che tipo di malattie dei capelli ci sono?

Ci sono molte cause di perdita di capelli, che portano alla loro perdita: mancanza di vitamine, nutrizione scorretta, stress, fumo, malattie, traumi. Lo stato dell'acconciatura dipende direttamente dai fattori interni ed esterni, ad es. dallo stato del corpo e dell'ambiente.

Le malattie sono suddivise in malattie direttamente dai problemi di capelli e cuoio capelluto. È importante riconoscere i sintomi nelle prime fasi al fine di ottenere un trattamento in tempo. Lo specialista in tricologia si occupa dei problemi della malattia dei capelli.

Malattie del cuoio capelluto

Perdita di capelli o alopecia - calvizie progressiva, che colpisce uomini e donne. Questa è principalmente una malattia delle radici dei capelli. Il termine "alopecia" significa sia la completa perdita di capelli, sia l'eccesso del tasso giornaliero di caduta dei capelli (più di 100 / giorno). Diagnosticare il problema della perdita è facile: disegnare con le dita aperte su tutta la testa in aree diverse, mettere tutti i rimanenti peli sulle dita su un foglio di carta - più di 15 sono la ragione per contattare uno specialista.

Alopecia androgenetica è associato al livello di ormoni nel corpo che colpiscono i follicoli piliferi. a alopecia diffusa i capelli cadono uniformemente su tutta la superficie, il che è spiegato dal fallimento del ciclo di sviluppo dei capelli. Alopecia areata manifestato sotto forma di zone rotonde di calvizie, causate da danni alle radici in questi luoghi. Alopecia cicatriziale si verifica sul sito di lesioni, ustioni, a seguito di infezioni: bulbi piliferi irreversibilmente danneggiati. Alopecia totale - completa assenza di peli.

Seborrea e dermatite seborroica - La malattia del cuoio capelluto, che è accompagnata da infiammazione, la formazione di squame sulla pelle, prurito. L'agente eziologico della malattia è il fungo, che aumenta con l'immunità ridotta. Rivolgersi immediatamente al medico, come hanno notato le macule rosse e si sente un'ecdisi su una linea di crescita dei capelli, e la pelle diventa luminosa. Seborrea cronica è difficile da trattare ed è accompagnata dalla perdita di ciocche.

forfora - esfoliazione delle particelle del cuoio capelluto per un lungo periodo, risultante da seborrea, disturbi metabolici, infezioni e cure improprie. La malattia stessa è più cosmetica che medica, ma è un segnale che ci sono violazioni nel corpo. Sintomi di forfora - scaglie bianche su vestiti e capelli. Con lo sviluppo prolungato, la malattia è accompagnata da prurito, comparsa di squame e croste: in questo caso è necessario consultare urgentemente un dermatologo o un tricologo per escludere la possibilità di eczema e psoriasi.

Moniletriks - il problema del diradamento dei capelli, espresso nella comparsa di noduli infiammatori sul cuoio capelluto. La malattia è ereditaria e si manifesta nel primo anno di vita: la pelle è secca e squamosa, follicoli infiammati guariscono con formazione di cicatrici che appaiono diradamento dei capelli si staccano.

Opposto alla perdita della malattia ipertricosi e irsutismo - la nascita e lo sviluppo di peli sul corpo eccesso nelle aree atipiche: la fronte v'è una fusione di sopracciglia, peli del torace e degli arti è troppo densa e spessa, le donne appaiono capelli di massima sulle guance, mento. Le cause sono predisposizione genetica, stress, farmaci ormonali, menopausa, fame, alcuni tipi di tumori, malattie infettive. Consultare un medico con una crescita intensiva dei capelli in aree in cui non dovrebbero essere dovuti al sesso e all'età.

Malattie degli alberi dei capelli

Il fusto del capello è la sua parte visibile, che è in superficie e cresce fino a una certa lunghezza. Le estremità delle sezioni trasversali e fili fragili secchi sono spesso sintomi di malattie interne o appaiono con cura impropria. Alcune malattie sono anomali: la trichonodosi porta a torsioni di noduli sui peli.

Come curare i capelli malati?

Prima di trattamento della maggioranza di problemi di capelli è necessario eliminare la causa della malattia - altrimenti l'uso di strumenti speciali non darà l'effetto voluto. Dopo aver ripristinato il corpo, inizia a prendersi cura dei tuoi capelli.

ALERANA ® - una serie di prodotti per prevenire la perdita di capelli e la stimolazione. Tutti i preparati sono stati sviluppati da specialisti della compagnia farmaceutica con l'applicazione degli ultimi risultati scientifici. ALERANA ® - una vasta gamma di prodotti, che include strumenti per il trattamento di una perdita di capelli intensa, nonché una cura aggiuntiva per i capelli indeboliti.

Sul sito c'è un consulente online che può rispondere a tutte le domande sul trattamento per la cura dei capelli e la perdita dei capelli a casa.

Malattie del cuoio capelluto: tipi, sintomi e trattamento

I capelli spessi e belli sono prima di tutto un lusso e un ornamento. La malattia dei capelli e del derma della testa può portare a conseguenze spiacevoli, le malattie del cuoio capelluto possono essere espresse dai seguenti fattori:

  1. Prima di tutto, i capelli perdono il loro splendore, diventano opachi;
  2. Appare forfora;
  3. I riccioli diventano fragili;
  4. Sulla pelle della testa ci sono arrossamenti, pustole o ulcere;
  5. Il paziente sente costantemente un prurito;
  6. In una fase difficile inizia una perdita di capelli intensa, che porta a punti calvi.

Oggi, ci sono un gran numero di malattie del cuoio capelluto, le malattie del cuoio capelluto hanno un numero di sintomi speciali.

Malattie del cuoio capelluto

Prima di iniziare il trattamento, dovresti sapere che tutte le malattie sono convenzionalmente suddivise in specie:

  1. Le malattie infettive sono la pediculosi e la follicolite. La prima malattia è causata dai pidocchi, che mordono, lasciano arrossire dopo il morso sotto forma di punti, provoca prurito e lieve bruciore. La follicolite è una malattia espressa da macchie rosse sulle quali compaiono bolle, riempite con liquido purulento.
  2. Le malattie dermatologiche del cuoio capelluto sono la psoriasi e la dermatite seborroica. La prima malattia si riferisce alla forma cronica. I sintomi sono espressi sotto forma di placche, che nel loro aspetto assomigliano alla cera congelata. La malattia procede in alcuni cicli. La dermatite seborroica è una malattia causata da un lievito che può colpire non solo i capelli, o il segmento della testa, ma anche il viso. I principali sintomi della malattia sono il desquamazione della pelle, un cambiamento nel tono della pelle, prurito.
  3. La seborrea è un tipo di malattia che si verifica in quasi una quarta persona. I principali segni della malattia: salatura dei capelli, perdita, desquamazione della pelle, presenza di forfora.
  4. L'impetigine è una malattia causata da batteri di stafilococco o streptococco. L'infezione penetra nella pelle, attraverso piccole ferite o graffi. Quando i primi sintomi appaiono vesciche, inizia il prurito. Le bolle di Razirat sono severamente sconsigliate perché l'infezione può arrivare ad altre parti del corpo.
  5. Le malattie fungine della pelle sono favus, trichophytosis, microsporia.
  6. Per un tipo raro di malattie della pelle della testa c'è il cancro della pelle, l'eczema.

I sintomi della malattia del cuoio capelluto

Ogni malattia ha i suoi sintomi specifici (sintomi), le malattie del cuoio capelluto non fanno eccezione. Durante gli esami di laboratorio e le diagnosi, i sintomi giocano un ruolo importante, sulle loro manifestazioni stabiliscono la diagnosi corretta.

Praticamente ogni tipo di malattie del cuoio capelluto accompagnata da prurito, se ulteriori appare desquamazione della pelle, indica che v'è l'estinzione dello strato esterno di cellule del derma. Un tale strato lacerante appare quando:

  1. Malattie fungine;
  2. eczema;
  3. Quando si privano;
  4. Con la psoriasi;
  5. Con dermatite aspetto seborroico.

Alcuni tipi di malattie possono essere accompagnati da vesciche o gonfiore, che sono associati a vari fattori.

Manifestazioni sotto forma di vesciche e gonfiore sono caratteristiche per:

  1. follicolite;
  2. Dermatite da contatto;
  3. In gravi manifestazioni allergiche;
  4. Con la varicella;
  5. Con l'herpes zoster.

La comparsa di macchie rosse con limiti chiari indica la comparsa di tali malattie del cuoio capelluto come la psoriasi o la seborrea. Molto meno spesso, tali macchie possono apparire con lichene rosso, questa malattia è inoltre accompagnata da perdita di capelli.

Eccessivo secchezza della pelle può verificarsi con insufficienza ormonale, carenza di vitamine a causa della malnutrizione. Questo è lo stato della pelle durante il tempo in cui le cellule muoiono ed esfoliano a un ritmo accelerato.

La forfora è il sintomo più comune della malattia del cuoio capelluto. Si chiama:

  1. Stress costante;
  2. beri-beri;
  3. Disturbi ormonali;
  4. Sovrastacuta cronica;
  5. Fallimento del sistema endocrino;
  6. Predisposizione ereditaria

Diagnosi e trattamento delle malattie del cuoio capelluto e dei capelli

Quando si manifestano i primi segni e il sospetto di malattie della pelle. Prima di tutto, è necessario contattare immediatamente un tricologo specialista.

Senza dubbio, oltre agli esami generali di laboratorio, ti verrà assegnata una tricoscopia. Dopo aver superato la diagnosi, al paziente viene prescritto il trattamento appropriato. Le malattie del cuoio capelluto con una diagnosi corretta sono riuscite con successo al trattamento prescritto da un medico specializzato. Il trattamento di malattie ha una forma terapeutica di medicamento.

Oltre agli unguenti e alle compresse medicinali, devi assolutamente usare shampoo e balsami medicinali. Come strumento aggiuntivo, puoi applicare le ricette della medicina tradizionale.

Nel caso in cui la malattia sia contagiosa, il corso del trattamento dovrebbe avvenire in modalità stazionaria. In questo caso, deve essere prescritto un ciclo di antibiotici.

Non stabilire una diagnosi in modo indipendente, perché non porta a risultati positivi.

Malattie dei capelli: le 8 più comuni malattie della pelle

I capelli non sono un corpo separato e indipendente. Non è altro che un'appendice della pelle - questo spiega la diretta dipendenza dei capelli dalla salute del cuoio capelluto. Esso, a sua volta, riflette, come in uno specchio, tutti i malfunzionamenti degli organi interni: il sistema immunitario si è indebolito, lo stomaco ha funzionato in modo scorretto, i nervi sono passati - tutto ciò influenza la condizione dei capelli che iniziano a ammalarsi. Sechsya, cadi, copri con lucentezza e forfora grassa, assottigli, abbatti: molte disavventure ricadono nel loro destino.

In tali situazioni le malattie dei capelli e del cuoio capelluto non possono sempre essere trattate in modo indipendente, è necessario l'aiuto di specialisti. Esiste un ramo separato della medicina - la tricologia (la "dottrina dei capelli") - che studia la struttura, le malattie, la crescita, la protezione, il nutrimento dei capelli e del cuoio capelluto. È per i tricologi che dovrebbero essere contattati se ci sono problemi su questo problema. La revisione delle più frequenti, reali e diffuse malattie del cuoio capelluto aiuterà a determinare cosa c'è di sbagliato nei capelli, perché hanno cominciato a dolere, come sono trattati.

Alopecia / Alopecia

Tutti sanno che i capelli possono cadere in diversi modi: puoi raccogliere un paio di volte all'anno con ciocche di pettini e cuscini, e puoi perderli con brandelli, da sotto i quali il cuoio capelluto sarà esposto. L'ultimo caso nella vita di tutti i giorni si chiama calvizie, in medicina - alopecia. Questa è una perdita di capelli che passa intensamente, che in un modo o nell'altro, ma conduce, in realtà, alla calvizie - parziale o completa. Tale patologia è associata o con cambiamenti legati all'età che si verificano nel corpo o con gravi patologie interne, senza il cui trattamento è impossibile liberarsi di tale disgrazia.

I trichologi ne distinguono diversi tipi di malattia:

  • alopecia diffusa - i capelli diventano raro e sottile su tutta la superficie della testa;
  • alopecia areata - sulla testa ci sono siti di completa assenza di peli;
  • alopecia androgenetica - calvizie, dettata da livelli elevati nel sangue degli ormoni sessuali maschili;
  • alopecia totale - completa assenza di peli sulla testa, cioè un uomo calvo.

Queste malattie del cuoio capelluto sono più spesso colpite da uomini e donne in età adulta, anche se in gravi malattie, dopo aver passato la chemioterapia o la radioterapia, le persone che soffrono di alopecia sono giovani, piuttosto giovani. Qualsiasi tipo di calvizie è un difetto estetico molto spiacevole, che può causare gravi traumi psicologici (in particolare alle ragazze e alle giovani donne). Al fine di non portare il caso a uno stato così grave, ai primi sintomi della malattia è necessario cercare un aiuto professionale dai tricologi che identificheranno la causa dell'alopecia, e verrà determinato il tipo di patologia e verrà prescritto il trattamento.

Fallout

Ogni donna almeno una volta nella vita è infelice, quando devi raccogliere i capelli caduti per tutta la casa: non solo con il pettine, ma anche con cuscini, poltrone, bagno, vestiti e altri luoghi con cui i capelli entrano in contatto. La perdita di filamenti non è l'alopecia, sebbene possa benissimo condurla in condizioni particolarmente trascurate. Questo è un processo graduale e non così intenso di perdita di capelli, che è causato da una varietà di fattori e circostanze.

I tricologi chiamano le cause di questa malattia dei capelli:

  • beriberi - scarsità (più spesso stagionale) all'organismo di microelementi e macroelementi, vitamine;
  • un effetto collaterale di assunzione prolungata o analfabeta di alcuni farmaci;
  • disturbi nel contesto ormonale;
  • tutti i tipi di malattie infettive;
  • insuccesso nel sistema nervoso (stress persistente, stati depressivi prolungati, esaurimento nervoso);
  • il fattore ereditario può anche causare la malattia;
  • cura inadeguata, impropria di capelli, cuoio capelluto.

Per trattare questa malattia e non portare il caso all'alopecia, è necessario prima determinare quale sia stata la ragione del suo sviluppo. Dopo questo, dobbiamo fare del nostro meglio per eliminare questo fattore provocatorio dalle nostre vite.

.Questo ripristinerà completamente il cuoio capelluto sulla tua testa e non tornerà più a questo problema.

C'erano capelli grigi? Con esso puoi combattere i metodi domestici >>.

I rimedi popolari contro la caduta, la forfora e le doppie punte sono descritti qui >>.

forfora

La forfora diventa una malattia del XXI secolo, una piaga dell'uomo moderno, da cui anche i prodotti più moderni ed efficaci, costosi e di marca non possono risparmiare a volte. Questo è un tipo di desquamazione dell'epitelio della testa, quando, a causa di un'intensa desquamazione della pelle, si formano delle squame grigio-bianche - cellule morte che cadono dalla testa nei momenti più inopportuni. L'auto-disfunzione del cuoio capelluto non è forfora: è solo un sintomo di vari insuccessi interni del corpo. La salute della generazione moderna non è diversa, quindi i trichologi sono allarmati: oggi circa il 75% della popolazione totale è affetto da forfora.

Le ragioni possono essere molto diverse:

  • ipotermia non solo dell'intero organismo nel suo insieme, ma anche del cuoio capelluto (questo vale per chi cammina senza un copricapo al freddo);
  • uso frequente di strumenti termici per capelli - asciugacapelli, ferro da stiro, pinze;

La maggior parte delle ragioni dipendono dal modo di vivere, che conduce una persona. Ai primi segni della malattia, si raccomanda di pensare seriamente alla cura dei capelli e del cuoio capelluto. Il trattamento può essere domiciliare, se è ancora possibile risolverlo (normalizzare il cibo, rinunciare a cattive abitudini, trovare mezzi adeguati per curare il cuoio capelluto).

Egli consiglierà le procedure mediche, tra le quali le più efficaci sono il crioterapia e la fisioterapia.

seborrea

A volte forfora e seborrea chiamato la stessa malattia, usando queste parole come sinonimi. Tuttavia, la forfora è solo la causa di una malattia del cuoio capelluto grave più grave e sufficiente - la dermatite seborroica. Questo è un disturbo patologico delle ghiandole sebacee della testa, che si trovano ai follicoli piliferi e secernono grasso sottocutaneo, le cui funzioni sono molto importanti per la salute del cuoio capelluto e l'aspetto dei capelli. Protegge i ricci dagli aggressori esterni sotto forma di raggi ultravioletti e basse temperature, idrata, dona una lucentezza naturale. Tuttavia, se le ghiandole iniziano a produrre troppo o, al contrario, molto poco, le conseguenze sono le più tristi.

I sintomi di questa malattia il cuoio capelluto può manifestarsi come segue:

Conseguenze della seborrea non promettere nulla di buono per i malati, perché tra loro:

  1. Malattie pustolose della testa difficili da trattare e dolorose;
  2. Placer di acne volgare;
  3. Disagio fisico costante sotto forma di prurito al cuoio capelluto;
  4. Difetto cosmetico, che non può rimuovere alcun prodotto per la cura dei capelli

Il trattamento di questa malattia del cuoio capelluto è nominato tricologo, in base alle caratteristiche individuali del corpo del paziente e alle cause che hanno determinato lo sviluppo e la progressione della seborrea. La terapia complessa comprende dieta ipoallergenica, trattamento antimicotico, procedure di fisioterapia (darsonvalizzazione, crioterapia). Tale trattamento è efficace contro entrambi i tipi di dermatite seborroica - grassa e secca.

sezione

Molti credono che le doppie punte non siano altro che un difetto estetico che va da sé e non richiede alcun trattamento. Questa opinione è errata, perché i capelli che iniziano a essere segregati in qualsiasi parte del suo nucleo sono una malattia nota ai tricologi. Questa malattia si manifesta il più delle volte sullo sfondo di eccessiva secchezza dei capelli.

Allo stesso tempo, si può osservare una varietà di sintomi:

  • capelli spenti e spenti;
  • spaccare fili per l'intera lunghezza, non solo le punte;
  • forte confusione, che complica il processo di pettinatura;
  • indebolimento e assottigliamento dei capelli;
  • fragilità, così come la malattia che accompagna la caduta dei capelli, è più corretto considerare l'effetto dei capelli divisi, e non i suoi sintomi.

Questo può essere stress permanente, assunzione incontrollata di droghe, scarsa nutrizione, uso eccessivo di un asciugacapelli, scarsa colorazione, frequenti ondate chimiche, lavaggio della testa con acqua clorata. Se si tenta di sbarazzarsi di questo kit e fornire un'adeguata cura dei capelli, è probabile che non si dovrà mai affrontare le doppie punte.

fragilità

fragile, capelli secchi e disidratati - è anche lontano dall'essere un difetto estetico, che tutti considerano queste disgrazie. In trichology, c'è anche un termine scientifico per questi fenomeni: i professionisti chiamano questa malattia trichoclasie. È anche un vero sintomo di alcune patologie e malattie interne, o una conseguenza dell'atteggiamento negligente nei confronti delle proprie serrature. La forma congenita della malattia (la cosiddetta tricloclasia nodulare) viene diagnosticata in unità.

Molto spesso, stiamo parlando dell'acquisizione di fragilità come risultato di:

  • fallimenti cronici nel lavoro dello stomaco;
  • problemi con il sistema urinario;
  • infezioni croniche (tonsillite, tubercolosi);
  • invasioni elmintiche;
  • frequente colorazione dei capelli;
  • onda chimica regolare.

Il trattamento di questa malattia inizia con l'identificazione della causa e la sua esclusione. Quindi sono già state stabilite le procedure che supportano la salute dei capelli. Terapia della malattia interna di base - questa è la base per il trattamento dei capelli fragili.

Oggi, il successo e il benessere dell'uomo moderno sono in gran parte determinati dai segni della sua forte salute fisica e dall'apparenza di fioritura. Presta attenzione alle unghie, alla pelle del viso, alla figura e, naturalmente, ai capelli.

Brillanti, belli, sani, senza tagli, fragilità, forfora, indicano una buona salute, che ti permette di raggiungere la cima, il successo, l'autorità. Mentre il loro colore opaco, la mancanza di vita, la calvizie, la secchezza, la fragilità, le doppie punte, la forfora ei fili caduti sulle spalle indicano il contrario. Pertanto, è così importante identificare la malattia dei riccioli nelle prime fasi e contattare i tricologi in tempo per trattarli.

Malattie del cuoio capelluto: tipi, sintomi, metodi di trattamento

Il cuoio capelluto è suscettibile a varie malattie non meno di qualsiasi altra parte del corpo. Qualsiasi delle malattie elencate di seguito dà molte sensazioni spiacevoli, peggiora la condizione dell'attaccatura dei capelli.

Se il problema viene rilevato tempestivamente e con la necessaria conoscenza di come procede il disturbo e quali sono le sue cause, la malattia può essere eliminata nelle primissime fasi. Per diagnosticare correttamente e prescrivere un trattamento, è molto importante visitare uno specialista, perché se si lotta contro la malattia da soli, si ha la possibilità di peggiorare la condizione.

Tipi di malattie della pelle della testa

A seconda delle cause dell'inizio, distinguono i tipi comuni di malattie della pelle della testa:

  • Malattie dermatologiche
  • Malattie fungine
  • Malattie del sistema autoimmune.
  • Malattie infettive della pelle.

Malattie dermatologiche

Questo tipo include:

seborrea

Seborrea la conseguenza dell'interruzione delle ghiandole sebacee della pelle, porta alla riproduzione della microflora opportunistica. È la malattia più comune della pelle della testa.

Le cause della seborrea del cuoio capelluto includono:

  • Eredità, poiché spesso la seborrea è una malattia familiare trasmessa a livello genico.
  • Cambiamenti ormonali e durante la pubertà la malattia ha un carattere funzionale e i sintomi scompaiono con il ripristino di un normale background ormonale. Tuttavia, se il livello di androgeni è disturbato, la causa della seborrea può essere tumori testicolari negli uomini, malattia ovarica nelle donne, come la policistosi.
  • Malattie del sistema nervoso, stress.
  • Disturbi nel lavoro dell'apparato digerente, mancanza di vitamine, malnutrizione.
  • Problemi del sistema endocrino.

Tipi di seborrea:

  • Segno di seborrea oleosaè denso del cuoio capelluto denso. I capelli diventano rigidi La bocca delle ghiandole sebacee si espande, la pelle è sporca di grigio. Ci sono comedoni, punti neri. La superficie pelosa della pelle è coperta da forfora grassa. Se la malattia è attivata, la seborrea oleosa può provocare formazione di pustola, foruncolosi.
  • Un segno di seborrea secca è la forfora. Provoca desquamazione, a volte forte, con un aspetto abbondante di forfora, il paziente penetra il prurito, i capelli diventano più sottili e si stacca.
  • Con la seborrea mista, la pelle del viso nel triangolo naso-labiale è grassa, con ampi pori contaminati, la pelle delle guance è secca. La superficie pelosa è spesso grassa.

Per evitare la seborrea, devi seguire queste misure:

  • Rispetto delle misure igieniche: lavaggio sistematico della testa e della cura dei capelli, cura della pelle con l'uso di prodotti selezionati individualmente, tenendo conto del tipo di pelle, età.
  • Stile di vita sano: sonno di qualità, sport, regime diurno.
  • Corretta alimentazione e assunzione di vitamine o complessi vitaminici essenziali.

Quando ci sono segni di seborrea, è meglio consultare uno specialista. A seconda delle cause, può essere un dermatologo, un endocrinologo, un ginecologo, ecc.

Per identificare le cause ed eliminare i sintomi della seborrea, prendere le seguenti misure:

  • Visita obbligatoria a uno specialista: dermatologo, andrologo - per uomini, ginecologo - per donne, endocrinologo, neuropatologo.
  • Viene prescritta una dieta: grassi, carboidrati e sale sono ridotti al minimo. Nella dieta deve predominare la fibra (frutta, verdura, farina d'avena, grano saraceno, crusca), proteine ​​(carne magra, pesce, ricotta), prodotti di latte acido; restrizione di alcol e nicotina.
  • I problemi del sistema nervoso centrale e del tubo digerente sono identificati, i fuochi cronici della malattia sono eliminati.
  • Terapia farmacologica
  • Fisioterapia.

I metodi di medicazione includono:

  • Trattamento con farmaci antifungini, il più efficace è il ketoconazolo. In forma compressa, o nella composizione di shampoo e unguenti, uccide il fungo, normalizza il lavoro delle ghiandole sebacee, elimina il prurito e il peeling eccessivo.
  • Con casi difficili, aiuta a farcela farmaci antiandrogeni ormonali, il corso del trattamento sarà determinato da uno specialista.
  • Per un'azione riparatrice Sono prescritti complessi vitaminici e minerali arricchiti con zinco, rame e zolfo.
  • Con seborrea oleosa aiutare a sfregare nella soluzione del cuoio capelluto di acido salicilico, olio di naftalan, pasta "Sulsen".
  • Seborrea secca Viene trattato con creme e unguenti con contenuto di zolfo, acido salicilico.

ipercheratosi

Una delle malattie dermatologiche del cuoio capelluto è ipercheratosi. Questa malattia è caratterizzata da un ispessimento multiplo dello strato corneo dell'epidermide. La cheratina in eccesso non consente alle squame morte di staccarsi, ma le unisce strettamente. Di conseguenza, lo strato superiore della pelle si ispessisce in modo anomalo.

È possibile determinare l'ipercheratosi mediante ispezione visiva. Sul cuoio capelluto vi sono piccoli brufoli e brufoli marroncini, appaiono rugosità e irregolarità. Con ipercheratosi del cuoio capelluto, i capelli diventano opachi, fragili, le estremità sono divise, appare la forfora.

Le cause dell'ipercheratosi si trovano spesso nelle malattie di organi interni, tessuti o sistemi:

  • Violazione del fegato.
  • Malattie del sistema endocrino: anormale funzione tiroidea o diabete mellito.
  • Malattie del sistema ematopoietico.
  • Malattie genetiche del gruppo ittiosi.
  • Psoriasi.
  • La privazione delle specie
  • Disfunzione del tubo digerente, nutrizione squilibrata.
  • Stati patologici del sistema nervoso: stress e depressione.
  • fattori esterni come il copricapo pressione costante ed eccessiva, stretto elastici contrazione dei capelli, l'igiene e la cura impropria - può provocare lo sviluppo di questa malattia, aggravare la condizione.

La malattia è cronica, quindi, completamente non può essere curato. Tuttavia, con il giusto approccio, è possibile sospendere il suo corso e diffondere, ridurre al minimo i sintomi spiacevoli e le manifestazioni estetiche di questa malattia. Il corso del trattamento viene selezionato individualmente, da uno specialista qualificato.

Metodi per il controllo dell'ipercheratosi del cuoio capelluto:

  • vitamina (la nomina di retinoidi, acido ascorbico, tretionina, calpotriolo). Questi e molti altri farmaci sono somministrati per via orale o come unguenti e creme, aiutano a combattere la pelle secca, normalizzare, lenire l'irritazione e guarire le aree danneggiate.
  • terapia ormonale (preparati del gruppo di corticosteroidi). È applicato localmente alle aree interessate. Rimuove l'infiammazione, normalizza la pelle.
  • Creme e unguenti ricchi di grassi, migliorare la composizione lipidica della pelle e preservare l'umidità.
  • In casi speciali, viene utilizzato un corso di laserterapia.
  • Procedure di salone: bucce a base di acidi salicilici e di frutta.
  • Diagnosi e trattamento di malattie croniche, provocando lo sviluppo di ipercheratosi.

Malattie fungine

Malattie fungine della pelle o micosi sono causate da funghi e colpiscono il cuoio capelluto. Per malattie di questo tipo sono più localizzati bambini e giovani, più spesso donne. Le infezioni fungine sono trasmesse per contatto diretto con un animale malato o umano. Spesso si può ottenere un fungo usando le spazzole per capelli, gli asciugamani e il copricapo del paziente.

Per i tipi di malattie fungine sono:

microsporia

mikrosporiya o microsporosi spesso diagnosticato nei bambini. L'agente eziologico è microspores "Dog" o "Rusty". La prima può essere infettati attraverso il contatto con animali malati (gatti, cani, conigli, porcellini d'India), o di una persona, nel secondo caso, la malattia è trasmessa solo da persona a persona - con le cose e l'igiene personale del paziente.

Il periodo di incubazione può durare fino a 2 mesi dal momento dell'infezione. La microsporia appare sotto forma di macchie rotonde di tonalità rosse, con chiari confini e scaglie bianche sulla superficie.

Entro una settimana il fungo passa ai capelli, si assottiglia e si rompe di circa 5 mm dalla superficie della pelle colpita. Il paziente è infastidito dal prurito nei luoghi colpiti dal fungo. In assenza di un trattamento adeguato, il fungo infetta il bulbo pilifero, la malattia assume una forma suppurativa.

trihofitia

trihofitia o tigna è la forma più grave di malattie fungine del cuoio capelluto. Agente patogeno - fungo Trichophyton.

Ci sono tre forme della malattia:

  • Trichophytosis di superficie colpisce solo le persone, quindi puoi essere infettato solo dal contatto con una persona malata e le sue cose. I portatori della forma infiltrativa-suppurativa sono persone, bovini, topi e ratti. La trichofitosi superficiale del cuoio capelluto è più comune nei bambini di età inferiore ai 13 anni, meno frequente nei bambini. Caratterizzato dall'emergere di singoli focolai, il cui numero aumenterà gradualmente. Le aree colpite hanno confini sfocati, ricoperti da sporche croste bianche. I capelli sono assottigliati e si staccano alle radici stesse, formando punti neri, attraverso i quali è facile identificare e distinguere la trichophytosis. Con la sconfitta della pelle liscia, la malattia è localizzata principalmente sul viso e sul collo. Questa sottospecie di trichophytosis si verifica a qualsiasi età in uomini e donne. Inizia con la comparsa di gonfiori, leggermente sporgenti sulla superficie della pelle sana, macchie di colore rosato. Sulla pelle liscia, l'aspetto superficiale della malattia ha confini chiari e contorni arrotondati. Nel tempo, quando l'infiammazione dei fuochi si estingue, le aree colpite assumono la forma di anelli.
  • Trichophytosis cronico è raramente diagnosticato, perché ha sintomi lievi, e spesso i pazienti non sospettano nemmeno la presenza di una tale malattia. Il fungo colpisce il cuoio capelluto, a volte la pelle liscia nella regione degli avambracci, degli stinchi e dei glutei, si verifica anche sui piatti ungueali. I punti neri nella localizzazione dei focolai sono spesso gli unici segni della malattia.
  • Forma di suppurazione infiltrativa La trichofitosi inizia con la comparsa di desquamazione di macchie rotonde di colore rosato con chiari confini. Con il passare del tempo, questi fuochi si infiammano, si elevano al di sopra del livello della pelle sana, si coprono di croste trasudanti. Le aree danneggiate sono dolorose. Questa forma di trichophytosis spesso porta ad un aumento della temperatura, malessere, un aumento dei linfonodi. In rari casi, la malattia si verifica senza suppurazione ed è caratterizzata solo da focolai ispessiti infiammati. In ogni caso, la trichophytosi infiltrativa-suppurativa passa per diversi mesi, lasciando cicatrici al posto dei fuochi.

Sulla destra, è possibile valutare visivamente la foto della tricofitosi, come influisce sul cuoio capelluto.

Il trattamento di micosi consiste nei seguenti metodi:

  • misure generali: radere i peli su un pavimento di un centimetro dalla pelle, per facilitare l'accesso alle aree colpite; lavando la pelle intorno alle macchie, più volte al giorno, cercando di evitare l'acqua sulla pelle malata, rafforzando l'immunità attraverso una dieta equilibrata e prendendo complessi multivitaminici
  • trattamento orale medico: assunzione di farmaci antifungini sotto forma di compresse. Le medicine eccellenti aiutano sulla base di griseofulvin, terbinofina. La dose e il decorso sono determinati da uno specialista in base all'età e al peso corporeo del paziente. Queste droghe fermano la crescita del fungo e portano alla sua completa distruzione.
  • trattamento esterno farmaco: applicazione di unguenti, creme, lozioni sulle aree interessate. Tali agenti includono clotrimazolo, bifonazolo, nitrofurazone, iodio, permanganato di potassio, acido salicilico e simili. Molti di questi agenti esibire proprietà antifungini, tutti hanno effetto antisettico e disinfettante, nutrire e idratare la pelle.

Statistiche scioccanti - hanno rilevato che oltre il 74% delle malattie della pelle - un segno di infezione da parassiti (Ascarid, Giardia, Toksokara). I vermi infliggono tremendi danni al corpo e il nostro sistema immunitario è il primo a soffrire, che deve proteggere il corpo da varie malattie. E. Malysheva ha condiviso il segreto della rapidità con cui liberarsi di loro e purificare la loro pelle è sufficiente. Leggi di più »

Malattie autoimmuni

Malattie di questo tipo derivano dall'errore del sistema immunitario, che prende le cellule native per quelle straniere. Di conseguenza, invece di svolgere la sua funzione fondamentale di proteggere il corpo, il sistema immunitario inizia a distruggerlo.

Le malattie autoimmuni sono di natura complessa, spesso colpiscono sistemi del corpo intero, gruppi di organi e tessuti.

sclerodermia

A questo gruppo di malattie appartiene sclerodermia. Essendo una malattia cronica, è caratterizzata da consolidamento patologico dei tessuti connettivi degli organi interni e della pelle e dalla formazione di tessuto cicatriziale. Lo scleroderma non è contagioso, più comune nelle donne di 50 anni.

Esistono diverse forme di sclerodermia cutanea:

  • Focale (placca). È il tipo più comune di malattia. Esternamente, ricorda la tigna, che sovrasta la superficie della pelle sana, con focolai arrotondati rosati sia singoli che, nei casi gravi, numerosi. Quando i capelli del cuoio capelluto sono danneggiati, si osservano le macchie di calvizie nei punti focali, la sudorazione si ferma completamente, il sebo viene secreto.
  • Lineare. Abbastanza una forma rara della malattia. Appare come bande lunghe fino a pochi centimetri. Queste bande (nastri) appaiono come risultato della saldatura dei tessuti molli profondi e la pelle stessa, si trovano sulla testa, sul viso e più raramente - sugli arti.

Nel trattamento dello scleroderma si sono dimostrati preparati a base di ialuronidasi. Questo enzima aiuta ad aumentare la conduttività dei capillari, favorisce il riassorbimento delle cicatrici. Viene somministrato per via intramuscolare o mediante elettroforesi su tessuti alterati. Il trattamento è necessariamente accompagnato dall'uso di unguenti di azione antinfiammatoria, vasodilatatrice, idratante.

psoriasi

psoriasi è una malattia autoimmune di natura sistemica. Una malattia abbastanza comune, è più comune nelle persone dai 15 ai 50 anni. Un paziente con psoriasi non porta il pericolo per gli altri. Caratterizzato da crescita anormale delle cellule degli strati superiori della pelle con la formazione di piccoli capillari. In uno stato di salute, l'esfoliazione delle cellule morte della pelle è la norma.

Nella psoriasi si osserva una crescita anormale delle cellule, seguita dalla loro estinzione in grandi quantità, che porta a croste sulla superficie della pelle. Questa malattia della pelle non è accompagnata da perdita di capelli, dal momento che non influisce sul bulbo pilifero, tuttavia, assottiglia sensibilmente i capelli nei fuochi.

La psoriasi del cuoio capelluto, ovvero il cuoio capelluto, è la forma più comune della malattia.

Si manifesta in una delle due forme:

  • Ampia formazione sotto i capelli, densa e sporgente sopra la pelle sana come un cappello, con un bordo chiaro lungo la fronte.
  • Piccole numerose placche sotto l'attaccatura dei capelli.

Nel corso del tempo, la malattia si diffonde nella parte posteriore del collo, nella parte posteriore della testa e nella pelle attorno alle orecchie. C'è prurito e bruciore. Ulteriore psoriasi colpisce i lobi delle orecchie, la zona di separazione e il bordo della crescita dei peli.

psoriasi - Malattia cronica. L'obiettivo principale del trattamento è trasferire la malattia allo stadio di remissione, eliminare i sintomi, prevenire le esacerbazioni.

Nel trattamento della psoriasi nominare:

  • Complessi di vitamine, minerali, aminoacidi per rafforzare e mantenere le difese del corpo.
  • I preparati sono di natura sedativa, poiché una delle cause principali della psoriasi è lo stress.
  • Unguenti ai corticosteroidi per la rimozione del disagio e dell'infiammazione.
  • Effetto ultravioletto Nella quantità necessaria combatte con sintomi, ma in grandi dosi può aggravare la condizione.
  • Unguenti e crema a base di idrossiacidi e acido salicilico, catrame per esfoliare le cellule morte della pelle.

Malattie infettive

Le malattie infettive della pelle sono contagiose, sono il risultato del contatto con il paziente, le sue cose, la non conformità con l'igiene.

La pelle della testa è influenzata dalle seguenti malattie infettive:

pediculosi

pediculosi - una malattia infettiva parassitaria, causata da pidocchi. Colpisce il cuoio capelluto, le sopracciglia, i baffi, la barba, è caratterizzata da un forte prurito, irritazione al posto dei morsi. In casi speciali, le ferite pettinate diventano focolai di infezioni suppurative e compaiono folaghe. Molto spesso la pediculosi colpisce i bambini.

Determinare la malattia nelle prime fasi è difficile, tuttavia i pidocchi si riproducono molto rapidamente.

I principali segni di infezione da pidocchi sono:

  • Comportamento irrequieto del paziente.
  • Pettinatura permanente del cuoio capelluto.
  • Piccolo arrossimento, in casi rari - posti bluastri in posti di accumulazione di morsi.
  • Lendini nei capelli La loro presenza è molto più facile da rilevare rispetto a trovare i parassiti stessi.

La scelta della farmacia per il trattamento della pediculosi è abbastanza ampia: shampoo, unguenti, spray. I farmaci sono efficaci sia per i pidocchi che per le loro larve.

I farmaci più comuni includono:

follicolite

La malattia ha una natura infettiva, gli agenti causali possono essere batteri, virus, funghi, parassiti. È caratterizzato da infiammazione del follicolo pilifero, suppurazione, formazione di croste al posto della pustola.

A seconda del grado di danno, follicolite può essere suddivisa in tre tipi:

  • Surface. Colpisce solo gli strati superiori della lampadina. Sulla pelle attorno ai capelli c'è un piccolo ascesso, poi è coperto da una crosta che si stacca, senza lasciare tracce. Le pustole possono essere singole o multiple.
  • Profondo. In questo caso, il follicolo è affetto molto più in profondità, manifestato da ascessi fino a 1 cm di diametro, con la cicatrizzazione del tessuto è sfregiata, lasciando una zona calva. Questo tipo di follicolite procede più complicato e doloroso rispetto al precedente, richiedendo molto più tempo per il trattamento.
  • Follicolite di Hofmann. Malattia pesante e aggressiva L'infezione si sviluppa nei tessuti profondi della pelle. Caratterizzato dall'apparizione di piccoli sigilli, con un tempo che aumenta fino a 2 centimetri di diametro. La pelle colpita si arrossa, si gonfia, il pus emana dal neoplasma. La malattia è cronica, porta alla calvizie sulle zone colpite, alla formazione di cicatrici ruvide.

Il trattamento della follicolite è il trattamento antisettico delle aree infette. Con una forma superficiale, le pustole aperte vengono trattate con fucorcin o zelenok, con una forma profonda - usando lozioni o bende con unguento di ittiolo.

conclusione

Le malattie del cuoio capelluto sono coinvolte tricologi, dermatologi. È molto importante consultare uno specialista nelle prime fasi della malattia per prevenire conseguenze irreversibili.

Principi generali di prevenzione di tutte le suddette malattie:

  • Rispetto di uno stile di vita sano (alimentazione corretta, regime giornaliero, mancanza di cattive abitudini, attività fisica moderata)
  • Massima protezione da stress, nevrosi, depressioni
  • Rispetto dell'igiene personale
  • Consultazione di specialisti nel rilevamento di sintomi sospetti

7 principali malattie dei capelli e del cuoio capelluto. Cause e trattamento

Malattie del cuoio capelluto e dei capelli È un fenomeno comune Ci sono malattie che causano solo un piccolo disagio, ma ci sono anche quelle che causano molti problemi e sono difficili da curare. Qual è la causa delle malattie tricologiche e possono essere evitate?

Cause di malattie della pelle

  1. Immunità indebolita.
  2. Sottolinea, superlavoro, malattie mentali e disturbi.
  3. Violazione dei processi metabolici nel corpo, compresi i fallimenti nel lavoro delle ghiandole sebacee.
  4. Violazione delle norme igieniche.
  5. Malattie infettive
  6. Malnutrizione, assunzione inadeguata di sostanze essenziali.
  7. Utilizzo di prodotti non idonei per la cura dei capelli.
  8. Fungo di cuoio capelluto.
  9. Stile di vita malsano.
  10. Reazioni allergiche di varia origine.
  11. Predisposizione ereditaria
  12. Situazione ecologica sfavorevole.
  13. Abuso di agenti chimici (coloranti, ondulazioni durature, styling).
  14. Danni meccanici al cuoio capelluto, uso di elastici, uso di accessori metallici.
  15. Inosservanza delle misure di sicurezza nei luoghi pubblici e nei trasporti.

Le principali malattie dei capelli e del cuoio capelluto. Il loro trattamento

Forfora (seborrea)

La forfora è di gran lunga la malattia più comune

La malattia del cuoio capelluto, che è accompagnata da forfora, è chiamata dermatite seborroica. Nella maggior parte dei casi, si verifica a causa della rottura delle ghiandole sebacee. La seborrea del cuoio capelluto può essere di due tipi: oleosa e secca. Con una dermatite seborroica untuosa sulla superficie ci sono squame sebacee di una tonalità gialla, si attaccano alla pelle e ai capelli, non possono essere scrollati via. La forfora secca è di colore bianco, facilmente staccabile dalla pelle e dalla sypsya. Particolarmente evidenti sono i placer bianchi sui vestiti scuri.

Trattamento della forfora

  • Applicazione di shampoo medicali (Keto plus, Nizoral, Perhotal, zinco Friederm).
  • Rispetto della dieta, restrizione di cibi dolci, grassi, farina, salata, fritta.
  • Pasta di Sulsen. Rimuove rapidamente il prurito del cuoio capelluto, elimina la forfora e normalizza il lavoro delle ghiandole sebacee.
  • Sapone di catrame Un rimedio popolare provato.
  • Criomassaggio con azoto liquido o darsonvalutazione. Procedure del salone
  • L'uso di rimedi popolari, infusi di erbe e maschere è anche un trattamento efficace del cuoio capelluto dalla forfora.

Perdita di capelli (alopecia)

L'alopecia è una delle malattie più gravi, specialmente le donne che ne soffrono molto. In questo momento, oltre al trattamento, è necessario il supporto psicologico

L'alopecia è uno dei problemi più seri. Il concetto di alopecia è abbastanza capiente e al di sotto di esso tutte le malattie che causano la perdita di capelli si uniscono. Differiscono tra loro la causa di origine, il decorso della malattia, il tasso di perdita di vegetazione, la localizzazione delle zone calve e le zone calve. L'alopecia è androgena, seborroica, diffusa, focale. Distinguere anche l'alopecia cicatriziale e non cicatrizzante. Ci sono forme che sono suscettibili di trattamento, ma in alcuni casi, solo il trapianto di capelli può salvare il problema. Il trattamento dell'alopecia è sempre lungo e prima inizia, più capelli saranno preservati. Nel trattamento dell'alopecia nelle donne, il supporto psicologico è molto importante.

Trattamento dell'alopecia

  • Eliminazione della causa della caduta dei capelli.
  • L'uso di fondi che stimolano il risveglio e il funzionamento dei follicoli.
  • L'assunzione di vitamine, rafforzando il corpo.
  • Massaggio alla testa

Psoriasi (licheni squamosi)

Malattia del cuoio capelluto e del corpo, che rappresentano diverse specie di licheni squamosi. Le formazioni possono essere sotto forma di grandi macchie o placer di piccole placche. Nella maggior parte dei casi, la psoriasi in testa è l'inizio della diffusione della malattia in tutto il corpo. Nell'85% delle persone che si sono ammalate, il più delle volte una semplice forma di psoriasi, che a volte si sviluppa sullo sfondo della seborrea non curata. Nel restante 15% dei pazienti, una forma complicata della malattia che colpisce l'intera testa e il corpo è chiamata psoriasi pustolosa. Foto di malattia del cuoio capelluto (psoriasi comune):

Il trattamento della psoriasi è sempre complesso

  • Disintossicazione del corpo con l'aiuto di assorbenti.
  • Ricezione di antistaminici.
  • Radiazioni ultraviolette
  • Applicazione di shampoo medici, sapone per catrame.
  • Applicazione di unguenti medicinali, ad esempio, 2% salicilico.
  • Crioterapia. L'effetto del freddo provoca la morte delle cellule della malattia.

Pediculosi (pidocchi)

La pediculosi (i pidocchi) è la malattia più sgradevole. In questo momento, il paziente deve ridurre al minimo il contatto con gli altri, in particolare i bambini.

La pediculosi è causata da parassiti ematofagi - i pidocchi. Nessuno è immune da esso. Il segno principale - un forte prurito, graffiando il cuoio capelluto, che può portare a varie eruzioni cutanee, bolle. I pidocchi succhiatori di sangue depongono le uova - lendini, che complicano il trattamento e richiedono il suo multiplo. Su uno sfondo di una pediculosi spesso la persona soffre di insonnia e perdita di appetito. La malattia prolungata porta al deterioramento della condizione generale, esaurimento del corpo.

Trattamento della pediculosi

Consiste nella cancellazione dei pidocchi. Prima si usavano i rimedi popolari: cherosene, aceto, olio. Oggi puoi acquistare farmaci che vengono venduti in farmacia: shampoo, spray e creme. Non molto tempo fa, per sbarazzarsi dei pidocchi, bisognava tagliare o addirittura radersi i capelli, i moderni mezzi per incidere non richiedono misure così radicali. L'unica cosa di cui devi ricordare è lendini. Portano alla ricomparsa dei pidocchi, quindi è necessario eseguire l'incisione più volte, fino al completo recupero.

Favus (Parsha)

Malattia di origine fungina. Caratterizzato dalla presenza sul cuoio capelluto di croste secche di colore giallo. Ai bordi sono spessi, affondano al centro. Nel mezzo ci sono i capelli penetranti. La crosta è accompagnata da un odore sgradevole da croste e prurito. Quando si tenta di separare le placche, la pelle è ferita, le ferite sanguinano. I capelli diventano opachi, fragili e facilmente strappabili. Il favus è passato quando si contatta un malato, usando i suoi effetti personali. Anche gli animali domestici e gli uccelli possono essere spaventati. Il trattamento del cuoio capelluto durante il phavus viene eseguito in un ospedale, a seconda della negligenza, possono essere necessari 2-3 mesi.

Trattamento con scabbia

  • Terapia antibatterica
  • L'uso di farmaci antifungini.
  • L'assunzione di vitamine e immunomodulatori.
  • I capelli sono tagliati, le croste sono ammorbidite con oli e rimosse.
  • I luoghi affetti sono macchiati di iodio e unguento salicilico allo zolfo.

Foruncolosi del cuoio capelluto

Malattia infiammatoria delle borse per capelli. Il più delle volte causato da stafilococco. Entrando nel cuoio capelluto attraverso il danno, il microrganismo si sviluppa, infiamma il follicolo pilifero e le vicine ghiandole sebacee. Si formano coni infiammati, all'interno dei quali vi è accumulo di pus. Quando il bollore matura e si rompe, il suo contenuto si diffonde sulla pelle e provoca la comparsa di numerose eruzioni cutanee.

Trattamento della foruncolosi

  • Al paziente viene prescritto un ciclo di antibiotici.
  • Se l'ebollizione non si apre da sola, fallo chirurgicamente.
  • L'ascesso non sigillato non viene trattato esternamente, può solo stimolare l'accelerazione della maturazione.
  • Intorno ai capelli viene rimosso e la ferita viene trattata regolarmente con unguenti battericidi e infiammatori.

Primo ingrigimento dei capelli

Gli "amici" di ingrigimento prematuro sono stress e scarsa ecologia

I capelli diventano grigi quando perdono il loro pigmento. Di recente, questo si verifica molto prima e nel 70% delle persone i primi segni compaiono all'età di 35 anni. E si è notato che le precedenti brune diventano grigie rispetto alle bionde. Nel 2% della popolazione, l'ingrigimento inizia all'età di 25 anni. Qual è la causa dei primi graying? Gli scienziati sono giunti alla conclusione che condizioni ambientali avverse, stress, affaticamento, anemia da carenza di ferro e insufficiente assunzione di vitamine li colpiscono. Curare i primi capelli grigi è impossibile, ma ai suoi primi segni è possibile rallentare il processo.

Trattamento dei primi capelli grigi

  • Ammissione di vitamine, preparazioni di ferro, controllo del livello di emoglobina nel sangue.
  • Rifiuto dalle cattive abitudini.
  • Assunzione di sedativi, evitando lo stress.
  • Riposo completo, dormire almeno 8 ore al giorno.

Prevenzione delle malattie dei capelli e del cuoio capelluto

  1. Organizza i pasti. Se non c'è modo di bilanciare la dieta quotidiana, quindi assumere complessi vitaminici.
  2. L'assunzione di vitamine nel periodo primaverile-invernale, dopo gravi malattie, interventi chirurgici e l'osservanza delle diete per la perdita di peso.
  3. Guarda per la purezza dei capelli, lava la testa alla prima comparsa di grasso, non permettere il blocco dei pori della pelle della testa.
  4. Utilizzare prodotti per la cura personale adatti.
  5. Non usare le cose di altre persone per l'igiene personale: pettini, unghie, biancheria intima.
  6. Monitorare il sistema digestivo.
  7. Proteggi i capelli dai fenomeni meteorologici, non permettere la pioggia su di loro.
  8. Nella stagione fredda proteggi la testa dall'ipotermia e dal surriscaldamento.
  9. Non lavare la testa con acqua calda.
  10. Non effettuare frequenti colorazioni, cercare di usare mezzi delicati.
  11. Usa il phon e il dispositivo di riscaldamento il meno possibile.
  12. Dopo aver visitato i sanatori, i campi e altri luoghi di lunga permanenza, osservate la testa per la pediculosi, specialmente se c'è prurito.
  13. Escludere indossando cappelli stretti e parrucche. Forcine e bande elastiche non dovrebbero anche essere stretti e traumatici.
  14. Non usare spazzole e pettini con denti metallici o affilati. Graffi microscopici sulla pelle sono le porte d'ingresso per i batteri.

Le malattie dei capelli e del cuoio capelluto portano disagio, generano insicurezza, problemi psicologici e complessi. La particolarità del problema è che non tutte le persone in una fase iniziale percepiscono seriamente queste malattie. Solo alcuni cercano immediatamente l'aiuto di uno specialista. Ma in realtà nella fase iniziale quasi tutte le malattie sono suscettibili di trattamento.