Placche sulla testa

Le placche sono elementi cutanei patologici che sono più grandi di 1 cm e possono apparire su tutto il corpo. A volte il cuoio capelluto è disegnato nel processo patologico. Se dovesse apparire qualche neoplasma, dovresti sempre consultare il tuo medico. Molto probabilmente, dovranno essere trattati.

Placche sulla testa nei capelli

Placche bagnate o secche sulla testa si verificano relativamente di rado. L'area specifica del corpo è interessata in caso di infezione, insufficienza metabolica o autoimmune nel funzionamento del corpo.

Ci sono i seguenti motivi per il verificarsi di placche sulla testa:

  • micosi. Queste sono condizioni patologiche causate dall'attività del fungo. Tradizionalmente, causano macchie bianche e macchie sulla superficie della pelle. Hanno prurito e talvolta si sfaldano. Il trattamento della patologia corrispondente comporta l'uso di agenti antifungini specializzati.
  • psoriasi. Malattia autoimmune, accompagnata da un'eccessiva proliferazione di cheratinociti. È a causa di questa attività delle cellule sulla superficie della pelle che si formano le placche. Quando localizzati nel cuoio capelluto, elementi patologici creano una sorta di "corona". Cinge la pelle nell'area di transizione dalla fronte ai capelli. Le placche sulla testa sono traballanti, secche, possono prudere.
  • seborrea. Patologia, accompagnata da una violazione del funzionamento delle ghiandole sebacee. Sullo sfondo possono apparire placche di forfora sulla testa. Il problema seborroico richiede un trattamento appropriato con l'uso di mezzi specializzati. Non è sempre facile liberarsene.

Di seguito una foto di una placca sulla testa tra i capelli. Tale localizzazione del processo patologico richiede un trattamento specializzato con l'inclusione di shampoo, lozioni e preparati sistemici nel processo terapeutico. Tutto dipende dalla causa principale del problema e dalle peculiarità di ogni singolo caso.

Placche di colesterolo sul cuoio capelluto

Le placche di colesterolo sono chiamate neoplasie benigne, che si formano a causa dell'accumulo di trigliceridi e colesterolo in alcuni punti della pelle. Non rappresentano una minaccia per la salute del paziente, ma creano un difetto visivo.

La localizzazione tradizionale del processo patologico è la pelle intorno agli occhi. Tuttavia, possono progredire in tutto il corpo, compresa la testa. Xantelasma - placche gialle, consistenza morbida. Sorgono a causa della presenza di disturbi del metabolismo lipidico. Le donne soffrono più spesso.

Le placche gialle sulla testa possono essere singole o formare interi tumori a forma di nastro.

Il trattamento del problema corrispondente consiste nella normalizzazione del metabolismo lipidico di un particolare paziente e nella rimozione fisica di neoplasie. Per fare questo, utilizzare:

  • Intervento chirurgico
  • Crioterapia.
  • Rimozione laser.

Senza la stabilizzazione del metabolismo, l'escissione radicale delle placche può essere inefficace. Appaiono spesso nei vecchi posti. Di seguito una foto di una targa sulla testa. Le caratteristiche del trattamento dipendono da ogni singolo caso clinico.

Psoriasi in testa

La psoriasi si riferisce a malattie dermatologiche non infettive con decorso cronico. La patologia ha una natura ricorrente e si manifesta sotto forma di lesioni della pelle.

La psoriasi del cuoio capelluto è la forma più comune della malattia. I segni clinici di patologia sono macchie rosse, che coprono il cuoio capelluto, l'infiammazione, il prurito.

Psoriasi sulla testa non rappresenta una minaccia significativa per la salute, ma provoca spesso lo sviluppo di complessi psicologici e anche le cause di esclusione sociale a causa di inestetismi di pazienti: perché questa parte del corpo è sempre in vista, e la crosta poco attraente non può nascondere agli altri. La malattia può manifestarsi in persone di qualsiasi fascia di età, ma è più comune nei giovani.

Cause della malattia

Che cosa causa questa patologia? La causa di qualsiasi tipo di questo tipo, inclusa la psoriasi del cuoio capelluto, è una violazione del normale corso dei processi metabolici. Poiché la malattia non appartiene alle infezioni, la sua trasmissione non è possibile per via domestica o aerea. La psoriasi è essenzialmente una conseguenza di una risposta inadeguata del corpo agli stimoli esterni, espressa sotto forma di eccessiva crescita eccessiva e rapida divisione delle cellule dello strato superiore del cuoio capelluto. Quindi, la normale durata del ciclo di divisione cellulare, il loro rinnovo è di circa 25 giorni. La psoriasi provoca l'accelerazione del processo, di conseguenza il tempo di ciclo si riduce a 5 giorni. Il risultato è una stratificazione di nuove cellule negli anziani che non hanno semplicemente tempo per sbucciare, così come la formazione di siti infiammatori, urti, noduli rosate-bianco, sormontato da grandi scale epitelio. Nel corso del tempo, si uniscono, generando grandi macchie rosse. Di norma, le croste sulla testa non influenzano la crescita dei capelli e non portano alla loro perdita.

Le cause specifiche della psoriasi della testa non sono state finalmente identificate. Oggi ci sono diverse teorie sulla sua origine. In conformità con uno dei più popolari distinguere due varietà della malattia:

  1. Il primo si sviluppa a causa di rotture del sistema immunitario ereditario. Questa forma si manifesta principalmente fino a 25 anni.
  2. I sintomi della psoriasi del secondo tipo si verificano nella categoria di mezza età - circa 37-40 anni e oltre. Questa forma molto più spesso colpisce le piastre ungueali, le articolazioni, molto meno spesso - il cuoio capelluto.

I sostenitori di un'altra teoria sostengono che la malattia può svilupparsi esclusivamente a causa di un malfunzionamento del sistema immunitario a causa dell'impatto di vari fattori:

  • lo stress;
  • la malnutrizione;
  • malattie infettive;
  • clima freddo;
  • ricevimento di bevande alcoliche.

È risaputo che le bevande alcoliche peggiorano il decorso della psoriasi.

La gravità della malattia è anche influenzata dall'uso di determinati prodotti: aceto, cioccolato, pepe. Secondo questa teoria, la psoriasi è considerata una malattia sistemica. Ciò significa che, a causa di gravi menomazioni nel funzionamento dell'immunità, il processo patologico dal cuoio capelluto può diffondersi a organi interni o tessuti, con conseguente artrite psoriasica.

I fautori di tutte le teorie esistenti oggi convergono in una: la psoriasi è una malattia multifattoriale e il suo sviluppo è associato a molte cause. I più frequenti sono:

  • violazione di processi metabolici;
  • disturbi endocrini;
  • turni immunologici;
  • presenza di focolai di infiammazione nel corpo;
  • malattie infettive;
  • cambiamento dello stato ormonale - questa ragione è rilevante durante l'adolescenza, durante la gravidanza e all'inizio della menopausa;
  • trauma che porta alla rottura del cuoio capelluto;
  • malattie del tubo digerente;
  • tensione nervosa;
  • condizioni stressanti;
  • esposizione prolungata al freddo sulla pelle;
  • esposizione a composti tossici;
  • prendere medicine;
  • cattive abitudini.

Localizzazione di lesioni sulla testa

La psoriasi sul cuoio capelluto è la forma più comune della malattia. Si verifica in oltre il 60% dei casi. In assenza di trattamento, la patologia si trasforma spesso in forme più gravi. Le lesioni psoriasiche sono localizzate principalmente nelle seguenti aree:

  • la pelle sopra le orecchie, dietro di loro, i lobi delle orecchie;
  • regione della fronte, parte occipitale;
  • la superficie posteriore del collo;
  • separazione della parte pelosa.

Forme della malattia

Il modo in cui questa malattia sgradevole appare dipende dallo stadio specifico del processo patologico. La psoriasi procede in due forme:

  • luce - la sua manifestazione principale è l'apparizione sulla testa di piccole lesioni singole, coperte da squame sottili di piccole dimensioni;
  • grave - la psoriasi colpisce completamente il cuoio capelluto, le squame sono molto più grandi e sono molto più spesse rispetto alle malattie lievi.

Fasi di

Nel corso della patologia si distinguono diverse fasi:

  1. Progressi, durante i quali appaiono nuovi elementi, e le eruzioni già esistenti si diffondono alla periferia (il cosiddetto fenomeno di Kebner).
  2. Stazionario: durante questa fase non si hanno nuovi elementi patologici, ma anche quelli vecchi non scompaiono.
  3. Regressivo, durante il quale i sintomi della psoriasi della testa scompaiono gradualmente e le eruzioni cutanee sono sostituite da macchie prive di pigmento.

A seconda della stagione, le manifestazioni della malattia si distinguono per le forme autunnali, fuori stagione ed estive.

I sintomi della psoriasi sulla testa

I primi segni di psoriasi sulla testa sono eruzioni psoriasiche. All'inizio, l'eruzione si manifesta sotto forma di un papule di colore rosa, può essere di forma rotonda, coperto con piccole squame sulla parte superiore. Una caratteristica di tali papule è la crescita periferica, accompagnata dalla formazione di placche.

  1. All'inizio della malattia non ci sono sintomi clinici pronunciati. La maggior parte dei pazienti non presenta alcun reclamo.
  2. Lo sviluppo della patologia porta alla comparsa di una lieve esfoliazione, accompagnata da prurito e irritazione cutanea.
  3. La fase successiva è caratterizzata dall'aggiunta di un processo infiammatorio, un aumentato prurito e irritazione.
  4. La pettinatura della pelle provoca piccole crepe, abrasioni, ferite.
  5. L'ulteriore progressione del processo patologico porta alla sostituzione della desquamazione con placche di grandi dimensioni, ispessimento e ingrossamento della pelle.
  6. Un tipico sintomo della psoriasi è l'esfoliazione delle cellule epiteliali sul cuoio capelluto e la formazione di forfora biancastra.
  7. Col passare del tempo, le scale aumentano di dimensioni, si addensano e cominciano ad assomigliare ai fiocchi bianchi.
  8. La pelle è coperta con grandi chiazze rosse squamose, c'è un aumento del prurito. Combattere la pelle e l'irritazione quando esposta al pettine lo danneggiano, portando ad un peggioramento del processo e ulteriore progressione della malattia.
  9. C'è una significativa diminuzione dell'elasticità della pelle, di conseguenza, è facilmente traumatizzata.
  10. L'ulteriore progressione della psoriasi si manifesta con sintomi più pronunciati: l'esfoliazione attiva dei tubercoli e delle placche formate sulla testa provoca l'apparizione di squame grigiastre che gradualmente ricoprono l'intera pelle sotto i capelli.
  11. La mancanza di trattamento porta alla diffusione del processo oltre la linea di crescita dei capelli.

I sintomi della malattia nei bambini


Manifestazioni della malattia sulla testa in un bambino in una certa misura differiscono dai sintomi negli adulti. La psoriasi nell'infanzia si svolge nella seguente sequenza:

  • marcato rossore della pelle;
  • ammorbidimento umido della pelle (macerazione);
  • l'inizio dell'esfoliazione delle squame;
  • la formazione di flocculazione in determinati luoghi.

Nei bambini del gruppo di età più giovane, la patologia ricorda la formazione di intertrigo. Ha un decorso prolungato ed è difficile da trattare.

Metodi diagnostici

Prima di tutto, è necessaria una diagnosi per prescrivere il corretto corso del trattamento.

  1. La diagnosi iniziale di psoriasi in testa si basa su:
    • interrogando il paziente, le sue lamentele sul prurito, desquamazione della pelle;
    • esame esterno, che rivela caratteristiche eruzioni cutanee, presenza di squame, ecc.;
    • storia.
  2. Un importante punto di diagnosi è l'identificazione di sintomi specifici, caratteristici di tutte le forme di psoriasi, compresa la localizzazione sul cuoio capelluto. Questo sintomo è chiamato triade psoriasica. Include:
    • Macchie di stearina dei sintomi: dopo aver raschiato la superficie dei papuli acquisisce una tinta bianca, inizia la separazione dei fiocchi di stearina.
    • Il fenomeno del film terminale: come risultato della rimozione delle scale dalle aree di localizzazione delle eruzioni cutanee, la superficie della pelle diventa lucida e rossa.
    • Un sintomo di un auspicio. Altri nomi: un sintomo di rugiada sanguinolenta, macchie di sangue, Polotebnova. La raschiatura delle aree interessate (dopo la comparsa della colorazione alla stearina e della pellicola terminale) porta al verificarsi di un'emorragia a macchie.
  3. La diagnosi si basa anche sul fenomeno di Kebner - l'insorgenza di un rash caratteristico sul cuoio capelluto di circa 10-15 giorni dopo l'insorgenza della malattia.
  4. L'inizio della fase di regressione della psoriasi viene diagnosticata sulla base di un altro sintomo, chiamato il segno di Voronov - l'aspetto intorno ai papuli sulla testa di un anello di luce.
  5. Per chiarire la diagnosi di:
    • esame microscopico delle squame della pelle;
    • una biopsia cutanea è nominata allo scopo di effettuare un esame istologico.

In presenza di psoriasi si trovano:

  • ipercheratosi;
  • un forte assottigliamento o assenza di uno strato granulare del derma;
  • gonfiore dello strato spinoso del derma;
  • la presenza di focolai di accumulo di granulociti neutrofili, il cui aumento porta alla migrazione del fuoco allo strato corneo e alla successiva formazione di microascessi.

Trattamento della malattia

Al fine di trattare la psoriasi sul cuoio capelluto, viene applicata una serie di misure, tra cui:

  • terapia generale;
  • trattamento locale;
  • procedure fisioterapeutiche;
  • trattamento di sanatorio.

Terapia generale

L'essenza del trattamento farmacologico generale della psoriasi della testa è la nomina dei seguenti farmaci:

  • sedativi;
  • allergene;
  • antistaminici;
  • mezzo di immunoterapia aspecifica: pirogenico, ATP, aloe, ecc.;
  • complessi vitaminici;
  • immunomodulatori: decaris, tactin, splenin, metiluracile, leacadina;
  • retinoidi aromatici-etretinato, acitretina;
  • citostatici;
  • corticosteroidi;
  • soluzione gemodeza per flebo endovenoso;
  • autograft calcinato.

L'inclusione nel corso del trattamento di corticosteroidi e farmaci citotossici è consigliabile nella psoriasi grave e in una significativa gravità dei sintomi sul cuoio capelluto. Usarli deve essere molto cauto: tali fondi possono provocare l'aggravamento del decorso della malattia.

È possibile trattare la psoriasi con antibiotici solo in caso di danno infettivo al cuoio capelluto.

Farmaci e trattamenti per il trattamento topico

Prodotti medicinali

Da preparazioni mediche per trattamento di esposizioni locali di una psoriasi si rivolgono

  • pomate cheratoplastiche: ittiolo, catrame di zolfo, naftalina, salicilico;
  • pomate glucocorticoidi - sono prescritte solo in caso di malattia grave.

Solkoderm è un mezzo efficace per il trattamento locale. Il preparato contiene acidi concentrati. Solkoderm viene rilasciato sotto forma di una soluzione, che deve essere trattata sulle aree colpite del cuoio capelluto.

Farmaci psicotropi

Per trattare la psoriasi in testa con l'aiuto di questo gruppo di farmaci, ovviamente, è impossibile. I farmaci psicotropi sono usati per:

  • riduzione o eliminazione della depressione concomitante, aumento dell'ansia, fobia sociale;
  • aumentare la resistenza del paziente allo stress;
  • diminuzione della frequenza e della gravità delle esacerbazioni della malattia su uno sfondo di tensione nervosa;
  • migliorare la qualità del sonno;
  • riduzione del prurito (si riferisce a farmaci che hanno un effetto antistaminico aggiuntivo).

Nella psoriasi utilizzare i seguenti strumenti:

  • antidepressivi;
  • ansiolitici;
  • stabilizzatori dell'umore;
  • antipsicotici.

L'uso di questi farmaci per il trattamento della psoriasi è associato ad un certo rischio di esacerbazione della malattia, compresa un'alta probabilità di sviluppare condizioni che non vengono fermate dalle medicine tradizionali contro la psoriasi. In particolare, questo si applica agli antidepressivi serotoninergici (fluoxetina, paroxetina). Gli antipsicotici spesso provocano un aumento della quantità di ormone della crescita e prolattina nel sangue, e questo porta a più sintomi di psoriasi.

shampoo

È possibile curare la psoriasi in testa con shampoo? Di norma, l'uso di uno shampoo molto efficace non è sufficiente. Tuttavia, l'uso di medicinali speciali nella terapia complessa è una condizione necessaria per il successo del trattamento. Come rimedio ben consolidato:

  • Catrame fritto;
  • Friederm Zinc;
  • Neutrogena T / Gel;
  • T / Sal;
  • Tegrin;
  • Aloe Vera.

Sul cuoio capelluto la psoriasi può essere trattata con i seguenti tipi di shampoo:

  • tar: Algopix, Lush, Tana, "911", Terva Shampoo Tjarscampo, Alphosyl;
  • shampoo con ketoconazolo: Ketozoral, Nizoral, Perchotal. Sebozol;
  • bambini: Neutral-Baby, Hipp, il bambino di Johnson, Karapuz, Me e Mom.

Fisioterapia e altre procedure

Per il trattamento della psoriasi in testa, vengono eseguite le seguenti misure:

  • La terapia PUVA;
  • irradiazione ultravioletta;
  • idroterapia;
  • irradiazione con un laser ad erbio;
  • hemosorbtion;
  • plasmaferesi.

Trattamento di sanatorio

Il corso di trattamento dai sanatori di Crimea, Pyatigorsk, Sochi aiuta a ridurre la frequenza delle ricadute e ottenere una remissione a lungo termine. Durante il soggiorno nelle cliniche è necessario visitare le seguenti procedure:

Consigli di medicina popolare

Come curare la psoriasi in testa usando le ricette popolari? Come mezzi indipendenti, non sono abbastanza efficaci. Ma l'uso aggiuntivo di ricette casalinghe per il trattamento della psoriasi sul cuoio capelluto è abbastanza efficace.

Ricetta 1

300 grammi di erba celidonia passano attraverso un tritacarne, dal conseguente succo di spremitura di massa. Aggiungere ad esso 30 ml di vino rosso secco. Inumidisci le zone interessate del cuoio capelluto con questa miscela. Lasciare agire per almeno 15 minuti, quindi risciacquare accuratamente.

Ricetta 2

Lubrificare il cuoio capelluto con l'infusione di alcool di celidonia. Per la sua preparazione, un quarto di un bicchiere di erbe secche versa mezzo litro di alcol medicato e va via per poche ore. Questo rimedio popolare per la psoriasi ha un forte effetto e può causare irritazione della pelle. Quando ci sono sensazioni sgradevoli, deve essere lavato via con un rimedio neutro e risciacquato con infuso di lampone.

Ricetta 3


La tintura, preparata sulla base di giovani cesti di girasole, ha un pronunciato effetto anti-infiammatorio e impedisce un'ulteriore riproduzione dei batteri. Il prossimo rimedio raccomandato per la medicina popolare è adatto per il trattamento della psoriasi, accompagnato da una lesione infettiva del cuoio capelluto.

Due cestini di girasole vanno lavati accuratamente, tritati finemente e versati circa 100 ml di vino bianco. Chiudere i piatti con un coperchio e lasciare per 48 ore, dopo di che spremere il succo. Dovrebbe essere usato come un impacco. Si consiglia inoltre di lubrificare semplicemente la pelle con la tintura di girasole.

Ricetta 4

Mescolare la vaselina leggera o il saleol (300 g) con due proteine ​​di uova di gallina, aggiungere un cucchiaio di miele di lime e un cucchiaio di erba cipollina in polvere. Lubrificare la pelle interessata con unguento.

Ricetta 5

La psoriasi in testa può essere curata usando steli di dogrose a casa. I rami secchi devono essere bruciati, raccogliere la cenere in piatti puliti, mescolare con la stessa quantità di vaselina e usare come un unguento. Di norma, con l'applicazione giornaliera, l'effetto appare in una settimana. Poiché tale strumento porta a una rapida contaminazione dei capelli, si consiglia di lavarli ogni giorno con sapone per catrame o uno speciale shampoo terapeutico.

Ricetta 6

Il trattamento con rimedi popolari comporta anche l'uso di infusi e brodi per la ricezione interna.

Una delle ricette efficaci per la psoriasi sulla testa è un'infusione di nero di sambuco. Va consumato 1/2 tazza (preferibilmente dopo aver mangiato - circa un'ora). Preparare il rimedio come segue: versare un cucchiaio di fiori di sambuco 450 ml di acqua bollente, insistere per un'ora e mezza.

Ricetta 7

I mezzi sufficientemente efficaci per il trattamento della psoriasi della testa è la seguente raccolta di medicina popolare raccomandata:

  • elecampano di radice;
  • fiori di sambuco nero;
  • foglie di mirtillo rosso;
  • campo di equiseto (erba);
  • radice di calamo;
  • Erba di San Giovanni;
  • celandine.

Tutti i componenti sono mescolati in proporzioni uguali. Il cucchiaio da dessert della miscela risultante viene preparato con 250 ml di acqua. Devi prendere ½ tazza.

Ricetta 8

Mescolare un cucchiaio di api con albume e una piccola quantità di shampoo per bambini. Applicare sulle aree interessate, lasciare per un quarto d'ora, lavare.

Trattamento oleoso

Un ottimo rimedio casalingo per la psoriasi della testa è un impacco di olio. Il miglior risultato può essere ottenuto applicandolo dopo aver lavato la testa con uno shampoo terapeutico. L'impacco viene prodotto utilizzando una miscela riscaldata di oli vegetali - arachidi e olio d'oliva. Il prodotto viene delicatamente massaggiato nella pelle con movimenti massaggianti, la cuffia per la doccia viene posta sopra. È meglio passare la procedura la sera e al mattino per lavarsi i capelli. L'olio si rimuove facilmente utilizzando una soluzione di aceto di sidro di mele, glicotimolina o listerin (circa un quarto di tazza di ½ litro d'acqua).

Trattamento termico oleoso

Con la psoriasi sulla testa, la miscela di olio è anche raccomandata per il trattamento termico. Richiede una capsula termica.

  1. Lavare accuratamente i capelli con lo shampoo (medico o infermieristico).
  2. Delicatamente picchiettare con un asciugamano.
  3. Immergere la punta delle dita in una miscela precedentemente preparata di oliva e burro di arachidi e pulire nelle zone interessate.
  4. Impostare il pozzetto termometrico a temperatura media e appoggiarlo sulla testa. La durata della procedura è di 20 minuti.
  5. Togliere il cappuccio, sciacquare delicatamente i capelli con uno shampoo speciale a base di psoriasi.
  6. Per un effetto ottimale, sciacquale con una soluzione di aceto o limone, massaggiare, lasciare agire per 5 minuti.
  7. Risciacquare con acqua pulita.

Glikotimolin, lavoris, listerin possono esser semplicemente regolarmente sfregati in una pelle di una testa in uno stadio di un inasprimento di sintomi di una psoriasi, ad amplificazione di un ecdysis, un noioso o un prurito.

Le regole della cura dei capelli

Con la psoriasi della testa, i capelli hanno bisogno di cure speciali. L'osservanza delle regole elementari in combinazione con le misure necessarie per il trattamento della malattia contribuirà ad ottenere un miglioramento significativo della condizione della pelle.

  1. La testa deve essere lavata con shampoo consigliati.
  2. Usa solo un pettine con setole naturali.
  3. Trattamento quotidiano di prodotti per l'igiene con soluzioni disinfettanti.
  4. Capelli che pettinano con cura, molto attentamente, evitando danni alle placche.
  5. Se possibile, usa un asciugacapelli meno spesso. Accendilo a temperatura media e tienilo a una distanza di 30 centimetri dalla testa.
  6. Evitare di eseguire procedure in cui è possibile ferire la pelle colpita da psoriasi ed eruzioni cutanee. Non usare bigodini, arricciacapelli.
  7. In caso di malattia grave, è meglio fare un taglio di capelli corto, perché l'uso frequente di unguenti, creme fortemente contamina i capelli, e devono essere lavati ogni giorno.
  8. Nella psoriasi dovrebbe evitare pettinature complesse, styling e, se possibile, tirare meno spesso i capelli con una fascia elastica.

prevenzione

Le misure preventive per prevenire il ripetersi della malattia nella psoriasi includono:

  • osservanza delle regole di igiene personale.
  • rifiuto di fumare;
  • esclusione di bevande alcoliche;
  • la prevenzione di situazioni stressanti;
  • normalizzazione del modo di lavorare e di riposo;
  • ricevimento di vitamine;
  • aderenza ad una dieta speciale.

La dieta per la psoriasi è molto importante. È necessario:

  • limitare la quantità di grassi, carboidrati, zuccheri;
  • rinunciare fritto;
  • Escludere spezie, spezie, marinate, cibi in scatola, spezie - tutto ciò che ha un effetto irritante sulla mucosa dello stomaco e dell'intestino e porta all'ostruzione del corpo.

Psoriasi in testa

La psoriasi in testa è una forma comune di psoriasi cronica, che può manifestarsi in forma volgare, pustolosa o seborroica. La malattia è accompagnata dalla formazione di pustole sul cuoio capelluto (bolle con il liquido) o placche psoriasiche - sollevati sopra la pelle stretti macchie rosse, che sono coperti con scaglie di luce. La lesione colpisce principalmente il cuoio capelluto, ma i capelli non ne risentono.

contenuto

Informazioni generali

La psoriasi è la più comune malattia cutanea cronica, rilevata tra lo 0,6 e il 4,8% della popolazione mondiale. La frequenza di diffusione dipende dalla regione di residenza e dalla razza - il più delle volte la psoriasi si trova nei residenti bianchi delle regioni settentrionali, e meno che mai - nella popolazione nativa del Sud America e tra i residenti dei paesi vicini all'equatore.

In molti casi, il cuoio capelluto è principalmente interessato da questa malattia e nel 17-46% dei pazienti con psoriasi si formano anche placche psoriasiche sulla pelle del viso. La densità delle placche psoriasiche e l'intensità del loro colore pelatura meno che in altre zone del corpo, e nella forma di desquamazione seborroica possono essere assenti per adesione di scaglie sotto l'influenza di sebo.

La psoriasi può svilupparsi a qualsiasi età, ma il più delle volte la malattia si verifica nei giovani tra i 16 ei 22 anni e nelle persone di età superiore ai 57 anni (con 1/3 dei casi riscontrati in età da bambini).

La localizzazione di eruzioni sulla testa è osservata nella maggior parte dei casi in pazienti con un esordio precoce della malattia (fino a 40 anni).

La psoriasi pustolosa sulla testa è osservata molto raramente e solo con la forma generalizzata della malattia (psuniosi pustolare Tsumbusha). Questa forma di solito si sviluppa durante la pubertà. A differenza vulgaris (placca) e la psoriasi seborroica che non costituiscono una minaccia per la vita, la psoriasi pustolosa generalizzata corre duro e l'infezione pustole può essere fatale.

Lesioni del cuoio capelluto con forme volgari e seborroiche di psoriasi potrebbero non diffondersi ad altre aree della pelle. Quando le eruzioni cutanee compaiono sulla pelle del viso e il debutto precoce della malattia, la generalizzazione della condizione è possibile (il processo locale diventa comune, la lesione colpisce ampie aree del corpo, ecc.), L'artrite psoriasica si sviluppa spesso.

La psoriasi della testa nel 60% dei casi è rilevata sul cuoio capelluto. Le eruzioni con una forma lieve della malattia sono di solito localizzate:

  • sulla pelle sopra le orecchie, dietro le orecchie e sui lobi delle orecchie;
  • nella fronte e nell'occipite;
  • sulla parte posteriore del collo;
  • nel campo della separazione.

La malattia può verificarsi:

  • In una forma semplice, in cui piccole tasche individuali di eruzioni compaiono sulla testa. Le placche appena apparse sono leggermente sollevate sopra la pelle sana e coperte da piccole squame sottili che ricordano la forfora.
  • In forma grave, in cui la lesione colpisce l'intero cuoio capelluto. Le placche si formano più grandi e più dense in questa forma, scale abbastanza grandi.

A seconda del tipo di malattia, la psoriasi del cuoio capelluto può essere:

  • Targa (volgare). Questa è la forma più comune, in cui la pelle sotto i capelli si formano rosa-rosso, punti rialzati e traballanti, c'è un prurito. I capelli non cadono, la loro struttura non cambia, che è il segno distintivo della malattia. Le placche tendono ad aumentare e unirsi in formazioni più grandi. La pelle sotto le placche si ferisce facilmente e sanguina con danni minimi.
  • Seborroica. Questa forma si sviluppa in pazienti che soffrono di seborrea. Formate lungo il bordo delle aree di crescita dei peli dell'infiammazione sembrano eruzioni condensate di una tonalità rossastra, coperte di croste giallastre (scaglie appiccicose).
  • Pustolosa (psumiasi di Tsumbush). Questa forma della malattia può colpire qualsiasi parte del corpo, incluso il cuoio capelluto. La malattia inizia con un'improvvisa comparsa sulla pelle dell'infiammazione, calda al tatto e causa di una sensazione di bruciore (eritema). Quasi immediatamente sulle lesioni si formano piccole bolle con contenuto trasparente, che diventa torbido e le bolle si trasformano in pustole. Le pustole sono inclini alla fusione, le lesioni di grandi dimensioni sono coperte da marrone leucocitico. In caso di traumatizzazione di aree infiammate, si formano ulcere non cicatrizzanti ed erosioni.
La fase iniziale della psoriasi sulla testa.

Focolai di infiammazione nella psoriasi a placche e la psoriasi Tsumbusha può scomparire nel giro di pochi mesi dopo l'insorgenza dei sintomi (può causare altre parti del corpo), e possono essere mantenuta inalterata per anni con psoriasi seborroica.

La psoriasi sulla testa di un bambino in qualsiasi forma di solito procede senza esacerbazioni e remissioni.

Cause e meccanismo di sviluppo

La psoriasi del cuoio capelluto è una conseguenza del processo infiammatorio che si verifica nella pelle, che si sviluppa come conseguenza di una risposta inadeguata del corpo agli stimoli esterni.

La ragione per la reazione specifica del corpo a fattori esterni ed interni non è stata finalmente stabilita, tuttavia, è noto che nella psoriasi c'è una crescita eccessiva e una maggiore divisione delle cellule dello strato superiore della pelle. Nuovo strato di cellule sul vecchio, con conseguente aree addensate infiammate che contengono un numero maggiore di linfociti T e macrofagi.

Lo sviluppo della malattia si verifica sotto l'influenza di:

  • fattori genetici;
  • stress (fisico e mentale);
  • disturbi nel sistema endocrino o immunitario;
  • disturbi nei processi metabolici;
  • presenza di focolai di infiammazione cronica;
  • malattie infettive (in particolare fungine e stafilococco);
  • traumatizzazione della pelle (questo è il motivo per cui la psoriasi colpisce il cuoio capelluto più velocemente, che ottiene i microtraumi durante la pettinatura);
  • alcol e fumo;
  • prodotti chimici, asciugando il cuoio capelluto e prendendo alcuni farmaci.

sintomi

I principali segni di psoriasi sulla testa sono eruzioni psoriasiche.

Nella fase iniziale della malattia:

  1. Sulla pelle appare una piccola eruzione rosa di forma prevalentemente arrotondata. Gli elementi densi da toccare dell'eruzione cutanea (papule) sono leggermente sollevati sopra la pelle e ricoperti di piccole squame. Man mano che la malattia si sviluppa, le papule aumentano di dimensioni, si uniscono e formano placche psoriasiche. Con la forma pustolosa della malattia, gli elementi primari dell'eruzione sono piccole vescicole con contenuti trasparenti che gradualmente perdono la trasparenza e si trasformano in pustole. Non ci sono sintomi clinici marcati nella fase iniziale.
  2. Con l'ulteriore sviluppo della patologia, le lesioni iniziano a staccarsi, appaiono irritazione e prurito. Con una forma pustolosa, i pustole iniziano a fondersi, i fuochi risultanti vengono aperti e coperti con croste scagliose. Sul perimetro delle lesioni si vede una corolla luminosa e infiammata. Con la forma seborroica, il peeling è assente, poiché le squame sono incollate insieme al sebo.
  3. Man mano che la malattia si sviluppa, il ridimensionamento e il prurito si intensificano, quando si pettina nell'area della lesione si formano piccole crepe e ferite. Il danno ai pustole è accompagnato dalla formazione di piaghe non cicatrizzanti.
  4. L'ulteriore sviluppo della psoriasi volgare sulla testa porta ad ispessimento e ingrossamento della pelle nei siti della lesione, aumentando le dimensioni e la densità delle squame scagliose (diventano come fiocchi bianchi). Poiché la malattia è ondulata, l'eruzione può regredire. Con la psoriasi seborroica, le lesioni ricoperte da una crosta giallastra rimangono spesso invariate.

La psoriasi sulla testa di un bambino procede in modo diverso rispetto agli adulti:

  • l'arrossimento espresso di una pelle che è sostituito da macerazione dell'area stupita è osservato (c'è un ammorbidimento bagnato di una pelle);
  • i fiocchi cominciano a squarciarsi, ma in alcuni punti si osserva la formazione di un gruppo di squame.
Le squame che si accumulano sulla testa del bambino si attaccano e acquistano una sfumatura giallastra.

Nei bambini piccoli, lesioni cutanee psoriasiche si presenta come una dermatite da pannolino, che persistono per lungo tempo e difficile da trattare.

diagnostica

La base per la diagnosi è la presenza di triade psoriasica, che si verifica in pazienti con psoriasi - con un leggero graffio delle aree interessate nei pazienti osservati fenomeni:

  • colorazione alla stearina (i fuochi della lesione iniziano a graffiarsi intensamente quando raschiano e diventano esternamente simili a una macchia di stearina irrigidita);
  • pellicola terminale (con un'ulteriore raschiatura appare superficie lucida rossa);
  • rugiada ematica (a seguito di una raschiatura prolungata, si verificano sanguinamenti puntuali sul sito della lesione, poiché anche un leggero effetto sull'area infiammata porta a danneggiare i capillari situati vicino alla superficie della pelle).

Nella psoriasi seborroica, infiltrazione di elementi di un'eruzione è debole (lesioni assomigliano macchie eczema) impregnato con squame giallastre sebo assomigliano seborroica, triade psoriasica può mancare.

Per la diagnosi in assenza della triade psoriasica, viene eseguito un esame istologico, in cui i cambiamenti specifici della psoriasi sono rivelati nei campioni di pelle:

  • ispessimento dello strato di cheratinociti (cellule della pelle) e della loro immaturità istologica;
  • accumulo di specifici corpi Rethe;
  • massiccia infiltrazione di linfociti T, macrofagi e cellule dendritiche;
  • aumento della moltiplicazione delle cellule della pelle e delle cellule immunocompetenti;
  • migliore formazione dei vasi sanguigni nello strato sottostante della pelle.

Nella psoriasi seborroica, funghi scagliosi e flora batterica si trovano spesso anche nelle squame (questi microrganismi influenzano lo sviluppo di questa forma della malattia).

Psoriasi seborroica della testa.

trattamento

Il trattamento della psoriasi sulla testa include l'uso di droghe locali e sistemiche.

I mezzi locali includono:

  • 1-2% unguento salicilico che ha effetto antisettico e anti-infiammatori, promuove peeling dei fiocchi e guarigione della pelle. Il feedback dei pazienti e elimina lesioni psoriasiche sul cuoio capelluto del 5% unguento salicilico, ma dal momento che l'uso di pomata ad alta concentrazione sulla pelle delle aree sensibili non è consigliabile usarlo solo sotto controllo medico.
  • Shampoo con tar (Politar, Librederm Tar, Tar shampoo 911, ecc), o unguento a base di catrame, che inibisce la crescita delle cellule della pelle, favorisce la desquamazione della bilancia e la guarigione delle lesioni. Neo post-applicata sulla base di catrame di legno e all'estero - sulla base di catrame di carbone cancerogeni più attivo, ma avendo.
  • Preparazioni contenenti sostanze che ritardano il processo di divisione e cellule della pelle poliferatsii (gidroksiantrony). Può essere usato con unguento chrysarobin (un prodotto naturale, che viene utilizzato per tronchi brasiliano Vonacopua araroba o radici di rabarbaro Tangut) o suoi analoghi sintetici (Anthralin Unguento e shampoo, Tsignolin, ditranolo Antrarobin, Psoraks, Ditrastik, Tsignoderm).
  • Unguento Ichthyol, che ha azione analgesica, antisettica e antinfiammatoria.
  • Preparati contenenti pantenolo (Bepanten, D-pantenolo). Essi idratano e ammorbidiscono la pelle, favoriscono la sua rigenerazione, ma hanno un debole effetto anti-infiammatorio, quindi sono utilizzati solo nella forma lieve di psoriasi volgare.
  • Unguenti, che includono la vitamina D3 (Daivonex, Psorkutan). Essi inibiscono la crescita delle cellule della pelle, ne promuovono la maturazione e hanno un effetto anti-infiammatorio.
  • Naftalan unguento 10-20%, che elimina il prurito ha effetto analgesico e facilita la regolazione delle risposte immunitarie.
  • Crema Solipsor che elimina il prurito, esfoliazione e l'infiammazione, ha proprietà antisettiche e cheratolitiche.

Quando si uniscono all'infezione fungina vengono usati farmaci antifungini (Lamizil, Nizoral, ecc.).

Per eliminare il prurito, possono essere prescritti antistaminici (Psilo-balm, Fenistil-gel).
Inoltre, la terapia del retinoide locale viene utilizzata per il trattamento della psoriasi della testa (viene utilizzata la crema Tazorak).

Se i fondi sopra indicati sono inefficaci, vengono usati pomate ormonali:

  • Flumethasone (farmaco anti-infiammatorio, anti-allergico e decongestionante).
  • Idrocortisone, che sopprime l'attività dei leucociti ed elimina il prurito.
  • Il triamcinolone acetonide, che ha un effetto antinfiammatorio, riduce il prurito e la bagnatura della pelle (poiché questo farmaco può causare atrofia cutanea, è usato solo durante i periodi di esacerbazioni).

Se il trattamento locale non ha l'effetto adeguato, vengono utilizzati farmaci sistemici. Sono applicati:

  • Retinoidi (Tigason, Neotigazone), che riducono la crescita attiva delle cellule della pelle;
  • immunosoppressori (Ciclosporina A, ecc.), che correggono l'attività del sistema immunitario;
  • citostatici (Metotrexato), che inibiscono l'accresciuta crescita delle cellule della pelle.

Per trattare la psoriasi della testa, viene anche usato un pettine ultravioletto (viene usato un metodo di fototerapia, in cui la radiazione ultravioletta a onde medie è diretta direttamente ai siti della lesione).

Il pettine ultravioletto è costituito da due lampade ultraviolette, su cui viene inserita una copertura trasparente con dentelli. La radiazione del dispositivo ha un effetto locale, è bene pulire la pelle delle placche psoriasiche.

I denti leggermente arrotondati del pettine consentono ai raggi ultravioletti di passare attraverso il cuoio capelluto direttamente sulla pelle.

Esistono diversi metodi per trattare la psoriasi della testa con un pettine ultravioletto, ma il trattamento più efficace è da tre a quattro procedure di irradiazione entro una settimana. La dose iniziale di radiazioni (170-400 mJ / cm2) durante il trattamento aumenta gradualmente al massimo. Una riduzione significativa dei focolai psoriasici dopo l'applicazione di questo metodo è stata osservata nell'85% dei pazienti.

La psoriasi consiglia anche trattamenti termali, climatoterapia, psicoterapia cognitivo-comportamentale e, se necessario, antidepressivi.

Cure psoriasi del cuoio capelluto a casa per aiutare sciacquare il decotto testa di erbe curative, bagni, ricevendo infusi, tisane e infusi all'interno, strofinando le lesioni lozioni e pozioni, così come fatto da ricette popolari unguenti.

Quando la psoriasi della testa dalla dieta deve essere esclusa dall'alcol e dai grassi animali, si raccomanda di evitare l'eccesso di cibo.

Psoriasi in testa

La psoriasi in testa non rappresenta un pericolo per la vita del paziente. Tuttavia, abbastanza spesso le cause dell'apparizione di questa malattia possono provocare lo sviluppo di molti problemi psicologici, così come l'isolamento del paziente in una società sociale.

La psoriasi del cuoio capelluto non è contagiosa e si riferisce a malattie croniche, che possono essere accompagnate da frequenti ricadute. Le manifestazioni caratteristiche includono la presenza di placche psoriasiche di varie dimensioni nella zona di crescita dei peli sulla testa e nelle aree adiacenti della pelle.

Spesso questa forma è quella iniziale nello sviluppo della psoriasi. Successivamente, le eruzioni cutanee possono diffondersi su tutto il corpo. La differenza significativa della forfora nella regione capelli sulla testa è il contenuto in psoriasica scale eccesso di secrezione sebacea quantità.

Fattori di sviluppo della psoriasi

Rispondere in modo inequivocabile alla domanda sul perché la psoriasi colpisce l'area della zona di crescita dei capelli sulla testa, è impossibile, dal momento che l'eziologia della psoriasi non è completamente compresa. Tuttavia, con certezza al 100% si può sostenere che qualsiasi forma di psoriasi non è contagiosa e non viene trasmessa per contatto.

I dati comparativi indicano che la psoriasi nella regione della testa progredisce per 5 giorni, mentre il tempo standard di riproduzione cellulare è di circa 3 settimane.

Secondo gli scienziati, ci sono anche cause provocatorie di malattie dei capelli, che includono:

  • danno alla pelle nella zona di crescita dei peli sulla testa a causa di un'azione meccanica;
  • indebolimento del sistema immunitario e esposizione a situazioni stressanti;
  • nutrizione irrazionale;
  • l'aumento dei sintomi psoriasici sulla testa è possibile se il corpo ha focolai di infezioni croniche;
  • cattive abitudini (nicotina, alcol);
  • molto spesso le cause della psoriasi nella zona di crescita dei capelli sulla testa sono la violazione del tratto digestivo;
  • lo sviluppo della psoriasi può portare a una terapia farmacologica prolungata (specialmente se si usano farmaci steroidi nel trattamento);
  • un effetto stabile di basse temperature sulla testa e sui capelli;
  • violazione del background ormonale (età transitoria, gravidanza, ecc.).

Lo sviluppo improvviso di psoriasi sulla testa nella zona di crescita dei capelli è più spesso osservato in pazienti di 35 anni, e la forma di psoriasi geneticamente ereditaria, di regola, si verifica dopo 25 anni.

I sintomi della psoriasi sulla testa

Nella fase primaria della psoriasi, i sintomi passano inosservati e con l'esame esterno, il paziente non ha alcun reclamo significativo.

La psoriasi del cuoio capelluto nella fase progressiva procede con la comparsa di una leggera desquamazione e prurito. I sintomi successivi possono essere integrati dalla comparsa di placche psoriasiche (nella foto), ci sono segni di pelle di cracking. Il peeling è sostituito da ispessimento e bava di aree colpite dalla psoriasi (nella foto).

Fasi della malattia

Il metodo di trattamento, così come il modo in cui la psoriasi appare sulla testa, è influenzato dallo stadio di sviluppo della psoriasi:

INIZIALE. In questa fase, ci sono singole papule rosee sulla testa (nella foto), che si ergono sulla pelle, sono accompagnate da un forte prurito e, con danni meccanici, iniziano a sanguinare. L'aspetto delle papule assomiglia a piccoli brufoli con bordi chiaramente definiti. Questo stadio è caratterizzato da un sintomo della triade psoriasica.

Molto spesso questo confonde alcuni pazienti che assumono psoriasi per forfora e per lungo tempo cercano invano di liberarsene con l'aiuto della forfora.

Questo stadio della malattia è accompagnato da eruzioni psoriasiche non solo sul cuoio capelluto, ma anche sulle orecchie e sul collo. In rari casi, ci sono manifestazioni psoriasiche nella faccia (nella foto), che assomigliano a dermatite seborroica o allergie. Quando l'eruzione compare sul cuoio capelluto, appare una "corona psoriasica".

Psoriasi della testa accompagnato da un aspetto simmetrico di papule arrotondati, che può arrivare fino a 10 cm. La fase iniziale, il più delle volte non presa sul serio dal paziente, anche se tali segni possono indicare un tipo di sintomi della psoriasi seborroica.

PROGRESSIVE. In questa fase, ci sono nuovi elementi. Allo stesso tempo, le papule esistenti possono diffondersi alla periferia, che è classificata come un sintomo di Kebner.

STAZIONARIO. In questa fase non c'è sviluppo di nuove eruzioni cutanee e quelle già presenti sulla pelle della testa non scompaiono.

Regressivo. In questa fase, i sintomi della psoriasi nella zona di crescita dei capelli sulla testa cominciano a lentamente neutralizzarsi. Questo stadio è caratterizzato dal sintomo di Voronov (anelli luminosi intorno ai papuli nella regione della testa).

In caso di grave sviluppo dei sintomi, è possibile il danno completo della placca nella zona di crescita dei peli sulla testa. In questo caso, la bilancia si ispessisce considerevolmente e diventa più grande. Il grave stadio della psoriasi è un'indicazione per il rilascio dal servizio militare, dal momento che l'esercito aggraverà solo la gravità dei sintomi.

Il corso della psoriasi durante l'infanzia

La psoriasi nei bambini può essere atipica, quindi i genitori non possono determinare le manifestazioni iniziali della psoriasi. In un bambino, la psoriasi si manifesta con arrossamento della pelle sulla testa e nell'area delle pieghe, su cui si verifica la successiva macerazione e il distacco delle particelle cheratinizzate dell'epidermide. Spesso i sintomi della psoriasi assomigliano a candidosi, intertrigine ed eczematidi.

Più piccola è l'età del bambino, più atipica la sintomatologia iniziale della psoriasi. A volte possono comparire eruzioni psoriasiche in un bambino se al bambino vengono somministrate medicine. Nei bambini, a differenza degli adulti, la psoriasi dura a lungo. Combattilo con un trattamento speciale. Un'eccezione è la psoriasi a forma di lacrima di uno stadio delicato in un bambino.

Molto spesso manifestazioni negative sulla pelle provoca una dieta sbagliata, per cui la diagnosi di psoriasi nei bambini è in primo luogo il medico per sapere - se si osserva la dieta e quale potere c'è nel menù di un bambino. Dopo aver ricevuto le risposte alle tue domande, la dieta può essere regolata su base individuale.

Per la rapida eliminazione delle manifestazioni esterne della psoriasi, è necessario il trattamento farmacologico. Eliminare rapidamente il processo patogeno e ripristinare la condizione della pelle e dei capelli può essere utilizzando spray e lozioni per uso esterno, ad esempio, Skin-cap. Se si seguono le istruzioni, lo spray è sicuro per i bambini, così come per le donne incinte. Il vantaggio di questo farmaco è la capacità di combinare lo spray con altri farmaci. Inoltre, lo spray Skin-Cap non contiene componenti ormonali. Il prezzo del farmaco in media è di 1600 rubli. e dipende dalla regione di residenza del paziente.

Trattamento della psoriasi sulla testa

Molti pazienti con questa diagnosi sono interessati alla domanda su come sbarazzarsi della psoriasi in testa? Il trattamento della psoriasi del cuoio capelluto viene eseguito con misure speciali:

  • terapia farmacologica;
  • preparati esterni (spray, gel);
  • corretta alimentazione;
  • fisioterapia;
  • trattamento nelle aree del resort.

Una regola inevitabile di efficacia del trattamento è il supporto di uno specialista altamente qualificato, poiché l'automedicazione può causare danni enormi al paziente.

MISURE TERAPEUTICHE GENERALI. Il trattamento della psoriasi nella regione della testa viene eseguito clinicamente nei seguenti casi:

  • antistaminici, che alleviano edema e prurito dei tessuti (compresse di Suprastin, Diazolin, Claritina);
  • di regola, con la psoriasi della testa, vengono prescritte vitamine che aumentano la resistenza e esercitano un effetto rinforzante sul corpo;
  • per migliorare il sistema immunitario raccomandato immunomodulatori (compresse Dekaris, Taktivin, Splenin, compresse di Leakadine, Metiluratsil);
  • retinoidi di ricezione (targhe Etretinat, Acitretinum);
  • nei casi più gravi, è possibile eliminare i sintomi psoriasici sul cuoio capelluto con corticosteroidi (Prednisolone, Dexamezaton). Tuttavia, va tenuto presente che in primo luogo vengono utilizzati farmaci, che sono meno tossici.

Quando si attaccano infezioni secondarie, la psoriasi può essere trattata con antibiotici, ma tali farmaci, come i farmaci corticosteroidi, devono essere presi molto attentamente, in quanto questi farmaci possono provocare complicazioni.

TRATTAMENTO ESTERNO. Per la rimozione dei sintomi acuti, si raccomanda di utilizzare preparati esterni per il trattamento:

  • pomate cheratoplastiche: naftalina, salicilico, resorcina, ittiolo, zolfo, catrame;
  • lozioni con vitamina D3 - lotor Psorkutan, Daivonex;
  • lozioni con l'aggiunta di dithranol (lozioni Chignoderm, Ditrastik);
  • Glucocorticoidi (crema) - sono prescritti per la malattia grave. Il più spesso usato crema Dermoveit, crema Belosalik, Triderm, crema Beloderm;
  • shampoo - ("911", shampoo Friederm).

Abbastanza spesso quando si neutralizzano i sintomi della psoriasi nella zona della testa viene prescritto un unguento salicilico. Va notato che questo unguento può essere prescritto sia nel periodo acuto della malattia che alla remissione. Nel periodo acuto si usa l'unguento salicilico 1-2%. Nel periodo di calma, si raccomanda una concentrazione del 3-5%.

Un altro strumento che aiuta, non meno efficacemente dell'unguento salicilico, è la soluzione di Solcoseryl, che contiene una miscela di acidi concentrati. La soluzione di Solkoserila è raccomandata per il trattamento delle aree affette del cuoio capelluto.

PREPARAZIONI PSICOTROPICHE. Prima di utilizzare i farmaci di questo gruppo dovrebbe essere consapevole del fatto che essi aiutano a trattare la psoriasi solo in concomitanza con il trattamento principale. Nella maggior parte dei casi, i farmaci psicotropi (Decim, pillole con estratto di motherwort, Phyto-sedan, ecc.) Sono nominati per trattare efficacemente situazioni stressanti e ridurre la tensione nervosa del paziente.

Non è possibile utilizzare farmaci psicotropi da soli, poiché possono sviluppare una condizione durante il trattamento, quando una medicina tradizionale per lo sviluppo della psoriasi della testa può rivelarsi inefficace. Questo effetto può essere causato da antidepressivi serotoninergici (Paroxetina e Fluoxetina). Inoltre, possono provocare un aumento della crescita ormonale, che aumenta solo i sintomi psoriasici.

Shampoo. Alcuni pazienti, in particolare le donne, sono interessati alla questione se sia possibile curare la psoriasi sulla testa con lo shampoo.

Nel trattamento della malattia, vengono spesso utilizzati i seguenti shampoo:

  • catrame - Algopix, catrame di Friederm, Tana, shampoo Zinco plus;
  • shampoo antifungini con aggiunta di ketoconazolo - Perchotal, Nizoral, Sebozol, Ketozoral;
  • shampoo terapeutici con ittiolo o acido salicilico, Skin-cap;
  • per i bambini - Hipp, il bambino di Johnson, Me and Mom, Karapuz.

Va ricordato che, al fine di completare il trattamento dei sintomi psoriasici non è sufficiente per utilizzare solo shampoo ma al trattamento generale della psoriasi del cuoio capelluto shampoo svolgono un ruolo importante, come confermato dalle risposte dei pazienti e dei medici.

Fisioterapia. Nel trattamento complesso, è possibile eliminare le placche psoriasiche con l'aiuto delle seguenti misure:

  • La terapia PUVA;
  • UFO;
  • idroterapia;
  • impatto sulle aree psoriasiche del laser ad erbio;
  • hemosorbtion;
  • trattamento di sanatorio;

Molti pazienti lasciano recensioni positive dopo il trattamento nelle località di Sochi, Pyatigorsk e Crimea. Il trattamento termale aiuta efficacemente a raggiungere la remissione a lungo termine.

TRATTAMENTO DELLE PERSONE. La domanda su come curare la psoriasi sulla testa, applicando le ricette popolari, si verifica abbastanza spesso. Sin dai tempi antichi, i guaritori hanno aiutato i pazienti con le erbe medicinali. Va tenuto presente che, come metodo principale per trattare i sintomi della psoriasi del cuoio capelluto, usando le ricette popolari, non dovrebbe esserlo. Sono efficaci solo in combinazione con il trattamento tradizionale.

È importante ricordare che i rimedi popolari possono avere un effetto abbastanza forte sulla zona della testa, che può provocare irritazione della pelle. Pertanto, prima di iniziare il trattamento, è necessario consultare il medico.

Le ricette più comunemente usate per il trattamento della psoriasi sono:

  • A casa, è spesso usato celidonia e ricette con la sua partecipazione. Puoi fare un'infusione curativa. Per fare questo, prendere una celidonia (300 gr), macinare in un tritacarne, e quindi spremere il succo intero. Quindi il vino rosso secco (30 ml.) Viene aggiunto al celidonia. La miscela preparata deve essere imbrattata con aree psoriasiche sulla testa, lasciandola per la massima esposizione per almeno 15-20 minuti, dopo di che i resti della miscela vengono lavati via;
  • si raccomanda di preparare una soluzione di celidonia per l'alcol. Per fare questo, celidonia secca tritata (¼ di cent.), Versare 0,5 l. alcool, lasciando per 2-3 ore per insistere. Con la preparazione preparata, l'area interessata dalla psoriasi viene lavata, quindi risciacquare i capelli con infuso di camomilla;
  • a casa, puoi preparare un unguento da solidol (300 g.), 2 scoiattoli di uova di gallina, 1 cucchiaio. l. miele e 1 cucchiaio. celidonia al suolo. Si consiglia di spalmare la regione della testa risultante con la psoriasi 1 p. (al mattino) per 5 giorni, dopo di che è necessaria una piccola pausa;
  • la psoriasi del cuoio capelluto è ben neutralizzata con unguenti preparati a casa (vaselina + cenere dai fianchi di rosa canina) in un rapporto di 1: 1. Questo strumento dovrebbe essere usato per imbrattare la testa ogni giorno. L'effetto positivo del trattamento appare dopo 7 giorni. Una condizione importante per questo trattamento è il lavaggio quotidiano dei capelli. Pertanto, si raccomanda di lavare la testa con detergenti con l'aggiunta di catrame;
  • le ricette popolari raccomandano di preparare un unguento per la testa, usando celandine, acetosella e catrame di betulla in proporzioni uguali. La soluzione è applicata 1 p. un giorno, non più di 20 minuti e consente di eliminare efficacemente le manifestazioni psoriasiche sul cuoio capelluto. Si tenga presente che questo unguento è potente e non è consigliabile applicarlo durante la notte.

RICETTE DI PERSONE PER L'USO ALL'INTERNO. Le ricette popolari, che sono usate per trattare la psoriasi sulla testa, includono non solo l'applicazione locale di erbe e tinture, ma anche l'ingestione:

  • rimedio abbastanza potente per lo sviluppo della psoriasi sulla testa - una tintura di nero più anziano. Questa ricetta a casa è preparata come segue: 1 cucchiaio. i fiori di sambuco vengono versati in 0,5 l. acqua bollente e infusa per 1,5 ore. È necessario assumere l'infusione dopo un'ora dopo aver assunto 0,5 tazze a settimana;
  • In caso di grave sviluppo dei sintomi, si raccomanda il seguente trattamento: prendere celidonia, erba di San Giovanni, radice di altea, valeriana e 1 cucchiaio. cucchiaio. Una miscela di erbe grattugiate a secco mescolate e quindi 2 cucchiai. l. la miscela viene versata in 0,5 l. acqua bollente e lasciata in infusione per 6 ore. Il brodo di guarigione viene assunto 30 minuti dopo aver mangiato (mattina e sera) a ½ st.

OLIO PER IL TRATTAMENTO DELLA PSORIASI. È possibile sbarazzarsi dei sintomi acuti della psoriasi con una varietà di oli. L'olio naturale può sostituire molti farmaci. Allo stesso tempo, il petrolio è praticamente incapace di produrre effetti collaterali.

Nel trattamento esterno della psoriasi della zona di crescita dei capelli sulla testa, vengono utilizzati i seguenti:

  • Olio di ricino - un ottimo ossidante naturale, che previene la diffusione delle placche psoriasiche, rimuovendo il processo infiammatorio;
  • L'olio di bardana è consigliato per la formazione di croste psoriasiche sulla testa. L'olio di bardana contribuisce al rinnovamento della struttura cellulare e al ripristino del bulbo pilifero nella psoriasi;
  • Olio di amaranto - nutre perfettamente la pelle, fornendo un effetto antibatterico sulla zona con la psoriasi. L'olio di amaranto comprende vitamine (D, B, E);
  • Olio di jojoba: neutralizza attivamente il processo infiammatorio, purificando la pelle delle squame psoriasiche. A causa della sua consistenza densa, l'olio agisce su strati più profondi di placche, accelerando il loro ammorbidimento.

Secondo i guaritori popolari, l'olio può essere considerato una vera e propria panacea nel trattamento delle malattie dermatologiche della pelle, compresa la psoriasi.

Dieta terapeutica

Nei pazienti con psoriasi, c'è una violazione del metabolismo dei lipidi, quindi viene prescritta una dieta speciale, che esclude il consumo eccessivo di grassi animali. Questa dieta aiuta nella normalizzazione dell'intestino e può rendere la pelle e i capelli più sani. La dieta per la psoriasi del cuoio capelluto non è particolarmente diversa dalle raccomandazioni generali di una corretta alimentazione.

Prima di tutto, è necessario abbandonare conservanti, coloranti e aromi. Il cibo dovrebbe limitare spezie, condimenti e piatti piccanti.

La dieta esclude l'uso di bevande alcoliche, pomodori, aglio, cipolle, frutta e verdura dai colori vivaci. Non puoi mangiare cioccolato e agrumi. Inoltre, l'uso di miele e latte intero è limitato.

Le regole della cura dei capelli

Con la psoriasi nel cuoio capelluto richiede una cura speciale per i capelli. Se vengono prese le misure necessarie, la cura del cuoio capelluto aiuta a migliorare le condizioni generali del corpo.

Raccomandazioni per la cura:

  1. La testa e i capelli devono essere lavati con shampoo medicali.
  2. Quando pettini i capelli, devi usare un pettine con setole naturali.
  3. È necessario imbrattare la testa con disinfettante prescritto dal medico.
  4. Non devi fare movimenti bruschi quando pettini i capelli, questo può causare danni alle placche.
  5. Non usare l'asciugacapelli.
  6. Non è auspicabile eseguire procedure che possono causare traumi alla pelle sulla testa e anche alterare la struttura dei capelli. Se c'è una possibilità, dovresti abbandonare i bigodini ei ferri arricciacapelli.
  7. Quando si sviluppa la psoriasi del cuoio capelluto, si raccomanda di evitare pieghe e acconciature complesse. La soluzione migliore in questo caso è quella di fare tagli di capelli corti, poiché l'unguento e la crema spesso contaminano i capelli e spesso devono essere lavati.

L'eliminazione efficace della psoriasi del cuoio capelluto sulla testa è impossibile senza il rispetto di condizioni che includono trattamenti medici e procedure preventive. Per curare la psoriasi finale sulla testa, anche usando i farmaci più moderni, è impossibile. La medicina moderna consente di sbarazzarsi dei sintomi acuti della malattia, basandosi su un approccio sistematico al trattamento. Ciò consente di ottenere una remissione a lungo termine della psoriasi in seguito.

L'ARTICOLO È NELLA RUBRICA: malattie, psoriasi.